Home Eventi e News Festival Gaber Camaiore “Le strade di notte”

Festival Gaber Camaiore “Le strade di notte”

238
SHARE

Il Festival Gaber 2013 apre il 5 luglio a Camaiore con Le strade di notte, una sorta di evento popolare diretto e organizzato dal drammaturgo e cantautore Gian Piero Alloisio. Amico e collaboratore di Gaber, già protagonista di alcune serate tematiche viareggine, da settimane è impegnato nella selezione dei molti performer (oltre 400 richieste che hanno inviato la loro candidatura per partecipare a lestradedinotte@giorgiogaber.it).\r\n\r\nLe strade di notte è uno spettacolo itinerante per 1 teatro, 3 balconi, 4 piazze e centinaia di cittadini-artisti scritto su monologhi e canzoni di Gaber-Luporini, che invaderà le vie del centro storico.\r\n\r\n \r\n\r\nUna “mega compagnia” musicale e teatrale composta da centinaia di artisti, professionisti e amatoriali, animerà per quattro ore le vie del Centro Storico di Camaiore cantando e recitando quel Teatro-Canzone che Giorgio Gaber e Sandro Luporini, per molte estati, hanno scritto proprio a Camaiore, precisamente a Montemagno. Le scene dello spettacolo verranno proposte su sedici palcoscenici naturali da attori, musicisti, cantanti, animatori, danzatori, burattinai, attori dialettali, bande e corali. Gli artisti suoneranno, reciteranno, canteranno e danzeranno per le piazzette e le stradine del centro, i sagrati, le terrazze, i balconcini, la Biblioteca e il Museo, le chiese, i bar storici e il Teatro.\r\n\r\n \r\n\r\nIl pubblico verrà diviso in piccoli gruppi di circa 50 spettatori; ognuna delle sedici scene durerà circa 5 minuti, gli artisti ripeteranno la loro scena ogni volta che avranno davanti un gruppo di nuovi spettatori. Gian Piero Alloisio allestirà lo spettacolo in varie serate di prove aperte al pubblico al Teatro dell’Olivo e dirigerà l’intera serata che si presenta come una sorta di notte bianca “gaberiana” (vedi pianta allegata). All’inizio e alla fine della serata, la “mega compagnia” musicale e teatrale sfilerà per le vie del centro storico di Camaiore.\r\n\r\nQuesto il programma dettagliato e le tappe:\r\n\r\n \r\n\r\n1 – Il Teatro all’Aperto di Piazza XXIX Maggio\r\n\r\nLe canzoni di Giorgio Gaber e Sandro Luporini con Gian Piero Alloisio, Gianni Martini e Ospiti\r\n\r\nIl cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio e il chitarrista Gianni Martini, collaboratori storici di Giorgio Gaber, rendono omaggio al Maestro eseguendo alcune delle sue canzoni più note. Sul palco con loro, solisti e gruppi del territorio.\r\n\r\n2 – Il Cancello di via delle Muretta\r\n\r\n“I Bambini G.” con il Teatro dei Burattini di Jacopo Gori\r\n\r\nAnimatore e ideatore di burattini e teatri viaggianti, Jacopo Gori adatta un famosissimo dialogo del Signor G. alle gags di Pulcinella e Pantalone.\r\n\r\n3 – Il Pianerottolo di via delle Muretta\r\n\r\n“Un’idea” con Giovanni Ghezzi\r\n\r\nInsegnante genovese e cultore del genere teatro-canzone, Giovanni Ghezzi propone una grande canzone di Gaber-Luporini in una versione alla Bob Dylan.\r\n\r\n4 – La Scaletta di via delle Muretta\r\n\r\n“Il grido” con I Ragazzi di Nic\r\n\r\nAlessandra Petrucci, Leonardo Larini, Tommaso Parducci, Giorgia Patti e Joss Castell sono cinque ragazzi innamorati della musica che hanno costituito una band per l’occasione, facendo proprio un brano che Giorgio Gaber e Sandro Luporini hanno dedicato agli adolescenti.\r\n\r\n5 – La Parete di via delle Muretta\r\n\r\nIl ritmo di Gaber con Claudio Andolfi\r\n\r\nBatterista genovese affascinato dalla canzone d’autore, Claudio Andolfi dimostra la versatilità del Gaber musicista in una piccola conferenza musicale attraverso la grande varietà di ritmi usati nelle sue canzoni.\r\n\r\n6 – In Piazza San Bernardino da Siena\r\n\r\n“Big Woman Violinist” con Laura Masotto\r\n\r\nL’icona del Huma Show Entertainment fa risuonare nella bellissima piazza di Camaiore le indimenticabili note di “Non arrossire”.\r\n\r\n7 – Il Balcone del Palazzo Comunale\r\n\r\n“La cosa”, da “Questi assurdi spostamenti del cuore” con Leela Huma\r\n\r\nFondatore e direttore artistico di Huma Show Entertainment e di varie tatoo conventions nazionali e internazionali, Leela Huma recita un celebre monologo di Gaber-Luporini affiancando la Big Woman Violinist in un’atmosfera che rende i sogni tangibili.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n8 – Tra la Chiesa e la Fontana\r\n\r\n“Il conformista” con Mariangela Ghilarducci e “Non arrossire” con Momo Dance School\r\n\r\nMariangela Ghilarducci, giovane danzatrice di notevole esperienza internazionale ora insegnante di danza classica e direttrice artistica di Momo Dance School, presenta due coreografie: la prima agita in prima persona sulla voce di Giorgio Gaber che canta “Il conformista”, la seconda agita dalle proprie allieve sulle note di Roberto Cacciapaglia che esegue “Non arrossire”.\r\n\r\n9 – In Corso Vittorio Emanuele\r\n\r\nAll’andata “L’odore” e al ritorno “Il corpo stupido” con Federico Sirianni\r\n\r\nArtista genovese del teatro-canzone, vincitore del Premio Recanati e del Premio Bindi e prodotto, tra gli altri, dal Teatro della Tosse di Genova e dal Teatro dei Filodrammatici di Milano, Federico Sirianni presenta due brani comici del repertorio gaberiano.\r\n\r\n10 – Sulle Scale di Palazzo Tori-Massoni\r\n\r\n“Porta romana” e “Fax” con il Coro Quinto Suono, diretto da Cinzia Zaccaria\r\n\r\nEnsemble versiliese legato al repertorio popolare e carnevalesco, veterano degli eventi musicali e teatrali di Gian Piero Alloisio, che ha partecipato a compilations discografiche di BMG Ricordi e Nun Flowers, esegue un brano classico e un inedito di Giorgio Gaber.\r\n\r\n11 – Vicino al Teatro\r\n\r\n“Io non mi sento italiano” con Giacomo Crott\r\n\r\nGiacomo Crott, cantautore versiliese trapiantato a Milano forte e selezionato fra i tanti artisti che hanno offerto la propria partecipazione, propone la lead track dell’ultimo album di Gaber. ha collaborato con Franco Mussida e Gabriele Lavia.\r\n\r\n12 – Al Teatro dell’Olivo\r\n\r\n“I as a person” con Michela Lombardi 4tet\r\n\r\nUna delle migliori voci femminili del jazz italiano secondo il Jazzit Award 2010, diplomata con il massimo dei voti al triennio jazz del conservatorio, ha all’attivo dieci album e altrettante collaborazioni, tra le quali figurano i nomi di Renato Sellani, Phil Woods e Nico Gori; assieme a Vince Bramanti, Nino Pellegrini e Luca Bellotti, Michela Lombardi rivisita la versione inglese di “Io come persona”, brano reso celebre dall’interpretazione di Patti Smith.\r\n\r\n13 – La Sala di Musica\r\n\r\n“L’attesa” con Emanuela Palagi e “Nella tua casa, Signore” con la Cappella Gasparini, diretta da Maria Vecoli\r\n\r\nRecitando in vernacolo il testo metafisico di una canzone di Gaber-Luporini, Emanuela Palagi, già presente nella compagnia di Gian Piero Alloisio in vari festival nazionali, introduce un classico del rito romano eseguito dalla Cappella Francesco Gasparini, storica corale di musica sacra diretta da Maria Vecoli.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n14 – Il Chiostro di Palazzo Tori-Massoni\r\n\r\n“Timide variazioni” con Paolo Buconi\r\n\r\nPrimo esempio di violinista cantante, dotato di una tecnica straordinaria appresa in anni di studi itineranti fra musicisti zingari, cultori della musica iddish e trovatori provenzali, che hanno affinato i suoi studi classici al conservatorio, Paolo Buconi propone un brano particolarissimo realizzato da Gaber con gli arrangiamenti di Franco Battiato.\r\n\r\n15 – Il Loggiato del Museo di Arte Sacra\r\n\r\n“Il pelo” con Coquelicot Teatro\r\n\r\nCompagnia teatrale camaiorese nota per l’attività di teatro-ragazzi svolta su tutta la provincia di Lucca, elabora con rinnovata energia un brano comico e pungente del primo Signor G.\r\n\r\n16 – La Chiesina di San Michele\r\n\r\n“Le strade di notte” con Manuela Bollani\r\n\r\nAttrice di teatro musicale diplomata con merito presso la BSMT di Bologna, a Manuela Bollani, accompagnata al pianoforte da Gabriele Landucci, è affidata nell’ultima stazione l’esecuzione del brano che dà il titolo all’intero spettacolo.\r\n\r\n \r\n\r\nTutti gli artisti de LE STRADE DI NOTTE:\r\n\r\n \r\n\r\nChiara Alloisio, Gian Piero Alloisio, Giorgio Alloisio, Susanna Altemura, Claudio Andolfi, Anna Antognoli, Lara Baldini, Camilla Baldocchi, Giorgio Balleri, Lorenzo Baratta, Alessandro Barsottelli, Barbara Barsottelli, Lucia Barsotti, Lara Bastianelli, Martina Batini, Alessandra Belloni, Luca Bellotti, Andrea Belluomini, Eleonora Benassi, Milvia Benassi, Daniele Benedetti, Mauro Benedetti, Alfredo Benelli, Luca Benelli, Giorgio Bernardini, Matteo Bertacca, Manuel Bertelloni, Valerio Bertilotti, Francesco Bertolucci, Giovanni Bertolucci, Lucia Betti, Fabio Biagioni, Barbara Bianchi, Daniele Bianchi, Doriano Bianchi, Giuseppe Bianchi, Ivano Bianchi, Silvia Bianchi, Serena Bianchini, Manuela Bollani, Riccardo Bondar, Marica Bonelli, Mirko Bonini, Alfreda Bonuccelli, Donatella Bonuccelli, Luca Bonuccelli, Luciano Bonuccelli, Mauro Bonuccelli, Sofia Borin, Claudia Borraccini, Vince Bramanti, Donatella Bresciani, Marco Briozzo, Paolo Buconi, Silvia Calabretta, Otello Calistri, Paola Calore, Fernando Cambini, Lisa Caniparoli, Cristiano Cardella, Stefania Carloni, Graziella Caroni, Joss Castell, Elena Castellani, Leonardo Castellani, Iole Cellai, Cristina Ceragioli, Lucrezia Ceragioli, Sandra Ceragioli, Stefania Ceragioli, Licia Ceranicola, Antonella Cerasuolo, Simonetta Cerrini, Maria Teresa Ciafro, Alessia Cima, Gualtiero Cima, Daniele Cipriani, Desirée Corfini, Asia Cortopassi, Simone Cosci, Franco Covili, Giacomo Crott, Giulio D’Agnello, Davide D’Alessando, Gloria D’Alessandro, Luca D’Alessandro, Marco D’Alessandro, Massimo D’Alessandro, Martina Da Prato, Giorgia Dal Bon, Giulia Dal Bon, Gloria Dal Bon, Giuseppe Dalle Luche, Pietro Dalle Luche, Irene Del Carlo, Maria Rosa Del Chiaro, Monica Del Corto, Alessia Del Dotto, Marco Del Signore, Franca Di Leonardo, Mariangela Di Nunzio, Cinzia Dini, Flavia Domenici, Camilla Evangelisti, Patrizia Fambrini, Francesca Farnocchia, Fulvia Farnocchia, Rossella Farnocchia, Giada Fedi, Edoardo Ferro-Casagrande, Giulia Fiaschi, Sofia Fiorani, Anna Francesconi, Serena Fratacci, Enrico Frediani, Gino Frediani, Martina Frediani, Tiziana Garibaldi, Tiziano Garibaldi, Giovanni Ghezzi, Francesca Ghilarducci, Mariangela Ghilarducci, Lorenzo Ghiselli, Paolo Giannaccini, Linda Giannelli, Lucia Giannelli, Alessandra Giannini, Alessandro Giannini, Michela Giannini, Giampiero Giannoni, Rachele Giorgolo, Martina Giulianetti, Ylenia Giulianetti, Emanuele Giunta, Laura Giuntoli, Andrea Giusti, Veronica Giusti, Jacopo Gori, Francesca Granaiola, Francesco Granaiola, Davide Gravina, Leela Huma, Daniela Iacopinelli, Jam Academy Lucca, Silvio Kapplay, Gabriele Landucci, Gabriella Lardieri, Fabrizio Lari, Nello Lari, Leonardo Larini, Tiziano Lavorini, Giulia Lazzotti, Nicoletta Lemmetti, Roberto Lemmetti, Simone Lenzoni, Lisa Leofanti, Maria Grazia Lo Coco, Cristina Loi, Michela Lombardi, Rina Franca Lorenzi, Emmanuele Lorieri, Teresa Lucarini, Daniele Macchiarini, Frankie Magellano, Antonio Maggi, Ilio Maggi, Mara Maggi, Barbara Mallegni, Lisa Manescalchi, Simona Marcucci, Orlando Maremmani, Alberto Mariani, Laura Marletti, Silvia Martelli, Riccardo Martinelli, Gianni Martini, Laura Masotto, Jessica Matteucci, Maria Luisa Matteucci, Messua Mazzetto, Diego Mazzoni, Sofia Mazzoni, Vittoriano Mecchi, Pietro Merciadri, Maria Micarelli, Massimo Minucci, Laura Monaco, Chiara Moriconi, Michela Moriconi, Valeria Moriconi, Sara Nencioni, Antonella Neri, Laerte Neri, Eleonora Orlandi, Andrea Orsi, Giuseppe Orsi, Rebecca Orsi, David Pacini, Emanuela Palagi, Viola Palagi, Andrea Palmerini, Ilary Palmerini, Jennifer Palmerini, William Palmerini, Massimiliano Paoli, Nicholas Paoli, Lisa Pardini, Martina Pardini, Monica Pardini, Rebecca Pardini, Silvia Pardini, Uliano Pardini, Valentina Pardini, Tommaso Parducci, Giorgia Patti, Giamilia Pazzaglia, Andrea Pellegrini, Giuseppe Pellegrini, Marco Pellegrini, Nino Pellegrini, Paola Pellegrini, Sandra Pellegrini, Alessandra Petrucci, Eleonora Petrucci, Gabriele Pidalà, Flavio Pieraccini, Sergio Pieroni, Bruno Pierotti, Federica Pighini, Marusca Raffaelli, Daniela Rebechi, Giovanni Rombi, Laura Romboni, Irene Rosi, Laura Rosi, Giada Rubechi, Sara Quadrelli, Anna Salmaso, Alessandra Sandrelli, Nunzia Sanna, Tessa Sansone, Luca Santini, Stefania Santini, Vittoriana Sargentini, Stefania Sebastiani, Matteo Settembrini, Sofia Silicani, Susanna Silicani, Paolo Simonelli, Alessandro Sacha Simonetti, Federico Sirianni, Cristian Soldati, Jessica Soreca, Bruno Spelta, Marcella Spertino, Carla Squillace, Franca Squillace, Sofia Tabarrani, Eleonora Taccini, Rossana Tognoni, Stefano Toncelli, Alessandra Tonlorenzi, Maria Vecoli, Giorgia Vernacchia, Daniela Vidali, Beatrice Visci, Maria Assunta Viviani, Aldo Vizzoni, Elisa Vizzoni, Matteo Vizzoni, Michele Vizzoni, Sandro Vizzoni, Serena Vizzoni, Pier Carlo Volpi, Cinzia Zaccaria, Maria Teresa Zuccalà.\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here