Home Musica “Crossings”, l’esordio dei Psychic Twins

“Crossings”, l’esordio dei Psychic Twins

141
SHARE

Il 5 luglio esce il disco d’esordio

\r\n

 Crossings

\r\n

 

\r\n

 http://www.youtube.com/watch?v=hrnPnPLEYHI

\r\n \r\n\r\nDa venerdì 5 luglio sarà disponibile nei negozi tradizionali, su iTunes e negli altri digital store, “Crossings” (GreyWolf Records/IRD), il disco d’esordio dei Psychic Twins, rock band nata dall’incontro tra il chitarrista Fabrizio “Fab” Friggione e l’autore Massimo Monti.\r\n\r\n«Lavorare al progetto “Crossings” è stato un mix di divertimento e impegno, di creatività e disciplina ma soprattutto il risultato di uno sforzo comune illuminato da rispetto e fiducia totali.» commenta il duo rock, che durante la realizzazione del disco, si è avvalso della partecipazione di Chiara Vergati, voce, Jack Jaselli, voce, Nick Taccori, batteria, Sergio Ratti, batteria, Paolo Legramandi, basso, Mick Castellana, basso, Ernesto Ghezzi, piano, Stefano Ivan Scarascia, piano e hammond, Andrea Aloisi, violino e Massimiliano Max Elli, chitarra elettrica ed acustica.\r\n\r\nPSYCHIC TWINS è il prodotto di due personalità opposte che si incontrano e creano qualcosa di nuovo, di due generazioni lontane che non creano lo scontro ma musica. Da una parte abbiamo Massimo Monti, un maturo uomo d’affari e springsteeniano doc, che nel cassetto ha carte e carte piene di versi e poesie e dall’altra abbiamo Fabrizio “Fab” Friggione, giovane chitarrista che ha sempre cercato le parole giuste da abbinare alle sue armonie.\r\n\r\n«Fab sembrava poter creare le melodie di cui Max era alla ricerca e Fab si è reso conto che i testi di Max potevano contribuire a realizzare il suo potenziale di compositore…giorno dopo giorno si sono resi conto che erano in grado di scambiarsi e condividere i loro mondi e che una fondamentale comunione di valori poteva costituire la giusta piattaforma dalla quale sviluppare compiutamente le loro idee musicali.»\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa GP

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here