Home Musica THE PANICLES Vincono il Music...

THE PANICLES Vincono il Music & Live Tour 2013

51
SHARE

THE PANICLES

\r\n \r\n\r\n \r\n

Vincono il Music & Live Tour 2013

\r\n

 

\r\n

e si aggiudicano l’apertura del concerto dei DEEP PURPLE il 24 luglio a Majano

\r\n

 

\r\n

Il 4 giugno esce l’EP di debutto

\r\n

“L’alba è l’ora migliore per tornare”

\r\n \r\n\r\nSbarcati a Milano dal profondo Nord Est i THE PANICLES si sono aggiudicati, sabato 18 maggio, la vittoria del Music & Live Tour, in collaborazione con Virgin Radio, avendo così la grande opportunità di aprire il concerto dei DEEP PURPLE il 24 luglio a Majano (Udine).\r\n\r\n \r\n\r\nI THE PANICLES, la rock band formata da Carlo Badanai alla batteria, Mattia Sarcetta al basso e Michele Stefanuto alla voce e chitarra, ha presentato, sul palco del contest, alcuni brani inediti che faranno parte dell’EP di debutto in uscita il 4 giugno dal titolo “L’alba è l’ora migliore per tornare”.\r\n\r\n\r\nMichele, Mattia e Carlo si incontrano nel 2009, un incontro nato dalla comune ricerca di un progetto artistico basato sulla volontà di scrivere canzoni dal suono “classico”, a volte scarno ma dal grosso impatto emotivo, e molto rock’n’roll. Nel 2010 autoproducono il loro primo CD, “In Denmark“, e con il classico furgone un pò scassato partono alla ricerca di club e locali di tutta Europa dove poter portare la loro musica.  Due loro brani in lingua inglese, “In Denmark” e ” America“, vengono utlizzati come musica degli spot sui canali web degli occhiali Police Sunglasses.  Nel settembre 2011 i The Panicles intraprendono una breve tournèe in Inghilterra, esaudendo uno dei loro sogni, e proprio in quella occasione incontrano il produttore Roberto Tini (produttore e manager che ha portato al successo il duo italiano Sonohra). Roberto si innamora del sound della band e decide di intraprendere con loro una collaborazione artistica. Come primo atto di questo nuovo rapporto Tini richiama la band a Londra per la registrazione del primo EP ufficiale dando la possibilità a Michele, Mattia e Carlo di esaudire un altro grande sogno: registrare il disco negli Abbey Road Studios.\r\n\r\nFonte: EMI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here