Home Libri Zoë Ferraris: I diciannove angeli

Zoë Ferraris: I diciannove angeli

103
SHARE

i diciannove angeli\r\n\r\n \r\n\r\nTitolo originale: Kingdom of Strangers\r\n\r\nPagine: 406 Prezzo: 17,50 €\r\n\r\n\r\n“Questa volta la concorrenza a Stieg Larsson arriva da territori inaspettati.” \r\n\r\nThe Times\r\n\r\n \r\n\r\nNel deserto vicino a Jeddah la polizia trova diciannove cadaveri di donne filippine con le mani tranciate. La prima morte risale a dieci anni prima, più recenti le altre. \r\n\r\nDella delicata indagine – in Arabia Saudita tutto è molto complicato quando si tratta di donne – viene incaricato l’ispettore capo Ibrahim Zahrani. \r\n\r\nÈ il caso più importante della sua vita, ma Ibrahim non può dedicarvi tutte le sue energie perché sta vivendo un dramma personale: Sabria, la donna con cui ha una relazione extraconiugale, è sparita nel nulla. Ad affiancarlo nella ricerca è Katya, tecnico della scientifica che, sul lavoro, paga il suo essere donna ogni giorno. \r\n\r\nIn un intreccio sempre più fitto di vita pubblica e privata, entrambi sperimenteranno sulla propria pelle la durezza di un paese che non ha pietà per chi infrange le regole, e nel quale nascere donna è più che mai una condanna.\r\n\r\n \r\n\r\nEmergono i temi della violenza sulle donne e della difficoltà di emancipazione femminile in Ariabia Saudita, sia in ambito lavorativo che sentimentale. La condizione della donna in Arabia Saudita è sempre al centro dei lavori della Ferraris, che anche nei due libri precedenti aveva trattato questo tema, per descrivere un paese ancora incapace di conciliare tradizione e modernità. Questo è il sito dell’autrice http://www.zoeferraris.com/kingdom-of-strangers.php\r\n\r\n\r\n“Zoë Ferraris dipinge con grande intelligenza ed efficacia una cultura complessa, profondamente ambivalente nei confronti delle donne.”\r\n\r\nPublishers Weekly\r\n\r\n\r\nZoë Ferraris\r\n\r\nAmericana, dopo la Guerra del Golfo si è trasferita a Jeddah, in Arabia Saudita. Ora vive a San Francisco. \r\n\r\nIl suo primo romanzo, Gli occhi del deserto, è stato un successo internazionale: venduto in 30 paesi e acclamato dalla critica, ha vinto il Los Angeles Times Book Prize come migliore opera prima. Il secondo, La città delle donne invisibili, ha confermato i consensi di pubblico e critica.\r\n\r\nwww.zoeferraris.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here