Home Interviste Karim Capuano: L’intervista

Karim Capuano: L’intervista

84
SHARE

Incontriamo Karim Capuano dopo la pubblicazione del suo libro ‘Con la Mano sul cuore’  (Filo Refe Rugginenti) scritto con la collaborazione di Giovanna D’Urso. Ecco cosa ci ha raccontato.\r\n\r\nPerchè hai deciso di raccontare la tua storia? In che modo pensi possa essere d’aiuto agli altri?\r\nHo deciso di raccontarla perché credo sia una storia bella e soprattutto un esempio positivo per tutti coloro che direttamente o indirettamente hanno vissuto un’esperienza simile. Per questo credo fortemente che meritava di essere raccontata.\r\n\r\nCosa hai imparato da questa esperienza dolorosa?\r\nHo imparato ad avere forza nonostante la tragedia e che le vie del Signore sono realmente infinite.\r\n\r\nCosa è cambiato dentro di te?\r\nÈ cambiato tutto, vivo la vita in maniera meno superficiale e più profonda.\r\n\r\nLa fede in Gesù Cristo è stata una conseguenza dell’incidente?\r\nNo. La fede in Gesù Cristo lo sempre coltivata. Ho sempre creduto nella sua protezione ed onnipotenza.\r\n\r\nCredi che per avvicinarsi al divino sia necessario arrivare a tanto così dalla morte?\r\nSpero proprio di no, lo trovo assurdo.\r\n\r\nCome è cambiata la tua vita e quella della tua famiglia?\r\nLa mia vita e’ totalmente diversa , sono più attento e rispettoso di tutto e tutti. La mia famiglia mi è sempre stata vicina e ora più che mai.\r\n\r\nCome hai scelto le foto inserite nel libro?\r\nLe foto le ha scelte il mio editore visionando i miei lavori sul mio web address.\r\n\r\nQuando hai incontrato Giovanna D’Urso ed avete deciso che la tua storia sarebbe diventata un\r\nlibro?\r\nDopo il coma un amico comune ci ha presentato. Anche Giovanna ha vissuto sulla sua pelle l’esperienza del coma a seguito di un incidente. Per questo mi sembrava essere la persona giusta con cui condividere questo progetto.\r\n\r\nIntervista di: Elena Torre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here