Home Musica Cecilia Quadrenni, “Paparazzi”

Cecilia Quadrenni, “Paparazzi”

105
SHARE

IN RADIO \r\n

 

\r\n

“PAPARAZZI”

\r\n

 

\r\n

Secondo singolo estratto dall’ep “MOLTO PERSONALE”

\r\n

 

\r\nIn rotazione radiofonica “Paparazzi(cover del successo planetario di Lady Gaga) nuovo singolo della cantante toscana CECILIA QUADRENNI, estratto dal suo primo ep “Molto Personale (Solidea Records) pubblicato lo scorso dicembre. \r\n\r\nLa versione acustica di “Paparazzi” proposta dalla cantante Cecilia Quadrenni, dona una leggera vena malinconica al brano, enfatizzando il testo della canzone, che affronta la  paura di non riuscire a bilanciare la fama con l’amore. \r\n\r\n“La mia versione di Paparazzi – spiega Cecilia Quadrenni – è nata quasi per gioco come una sfida per rendere più vicino al mio mondo musicale un brano che di per sé non lo è. Il testo mi ha suggerito questa versione più dolce; l’altra faccia della femminilità, apparentemente aggressiva ma in realtà arrendevole e delicata come la struttura melodica”\r\n\r\nEcco il link per ascoltare il brano: http://www.youtube.com/watch?v=f5MKh07HeAI\r\n\r\n«Il titolo dell’EpMolto Personale – spiega Cecilia Quadrenni – ha origine dall’idea di voler dare la propria impronta appunto “personale” a canzoni conosciute in altre vesti e dalla voglia di condividere con il pubblico il rapporto intimo ed introspettivo con la musica».\r\n\r\nCecilia Quadrenni, artista toscana vive ad Arezzo e scrive canzoni dall’età di 15 anni. Appassionata ad ogni forma di arte studia fin da bambina violino, mimo e recitazione. La passione per la ricerca e la sperimentazione la dirigono verso orizzonti musicali più “sconfinati”e così il rifacimento del “Concierto De Aranjuez”, composizione di musica classica di Joaquin Rodriguez, interpretato da cantanti lirici, quali Carreras e Bocelli, la fa notare ad un pubblico internazionale. “En Aranjuez Con Tu Amor”, cantata in lingua spagnola, è infatti l’unica versione rivisitata in chiave squisitamente pop e riesce  tramite il web, ad avere un ottimo riscontro in Spagna e nei paesi Arabi e dell’America Latina. Nell’agosto 2011 viene contattata da un manager londinese che, colpito dalla sua voce e dai suoi brani, organizza per lei un tour nei migliori locali di musica live della capitale britannica. Portando in giro la sua musica con un chitarrista scopre l’efficacia di alcuni rifacimenti di brani famosi in chiave acustica, e decide così di proporre anche Italia, come Ep di esordio questo progetto musicale.\r\n\r\nFonte: Parole&Dintorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here