Home Interviste Geronimo Stilton, l’intervista

Geronimo Stilton, l’intervista

168
SHARE

\r\n\r\n \r\n\r\nIntelligente, sensibile, altruista, laureato in topologia della letteratura rattica e in filosofia archetopica comparata, Geronimo Stilton è il Direttore dell’Eco del Roditore, il giornale più letto nell’Isola dei Topi.\r\n\r\nPur pieno di impegni e richiesto da giornalisti di tutto il mondo, grazie alla sua disponibilità è riuscito a trovare tempo per rispondere alle nostre domande e per questo gli siamo estremamente grati. Ecco cosa ci ha raccontato.\r\n\r\nGeronimo lei è direttore del giornale più venduto di Topazia che effetto le fa?\r\n\r\nSquiit! E’ un’emozione stratopica sapere che tantissimi lettori leggono ogni giorno quello che succede sull’Isola dei Topi ed è anche un’enorme responsabilità. Ma voi mi conoscete, io amo il mio lavoro e continuo a farlo con passione e serietà.\r\n\r\nLe sue gesta sono raccontate e tradotte in tutto il mondo, lei che è notoriamente timido, come affronta questa popolarità?\r\n\r\nPer mille mozzarelle, io sono davvero un tipo, anzi un topo, molto timido ma ogni volta che incontro i miei fans sono molto felice e mi piace conoscere sempre nuovi amici.\r\n\r\nE se qualcuno chiede il mio aiuto, non mi tiro mai indietro! Sono disposto a tutto, anche ad affrontare mille pericoli!\r\n\r\nCos’è per lei la curiosità? \r\n\r\nPoffartopo, la curiosità è il motore della vita! E’ la curiosità che ci spinge a leggere, a voler imparare cose nuove, a visitare nuovi Paesi e nuove città. Grazie alla curiosità possiamo diventare ogni giorno un pochino più grandi!\r\n\r\nPatty Spring, giornalista televisiva che lei ovviamente conosce (senza malizia) si occupa principalmente di problemi legati all’ambiente: cosa si può fare a Topazia come qui da noi per migliorare la situazione?\r\n\r\nA Topazia l’ambiente è al centro dell’attenzione quotidiana. Ognuno di noi deve cominciare nel suo piccolo a rispettare le strade, i parchi, i luoghi pubblici perché sono di tutti. E soprattutto bisogna cominciare fin da piccoli, perché così si creano adulti consapevoli e attenti alla salute del nostro pianeta! È molto importante che mamme, papà, nonni e insegnanti diano il buon esempio!\r\n\r\nCosa pensa dei bambini che leggono?\r\n\r\nI bambini leggono e anche più degli adulti… e questo perché i miei piccoli amici non si stancano mai di vivere mille stratopiche avventure con la fantasia!\r\n\r\nSi può imparare l’amore per la lettura? \r\n\r\nMiei cari bocconcini di grana, certo che si può imparare l’amore per la lettura! Bisogna scegliere il genere che più ci fa frullare i baffi: giallo, fantasia, mistero, avventura, viaggi nel tempo o nella fantasia. E poi tuffarsi dentro al libro…neppure la miglior crosta di formaggio potrà più distogliervi dalla lettura!\r\n\r\nCosa c’è nel suo prossimo futuro?\r\n\r\nViaggi nella storia e nella preistoria, nello spazio infinito, nel Regno della Fantasia… e pensare che sono un tipo, anzi un topo tranquillo!\r\n\r\nUn topoloso saluto a tutti\r\n\r\ndal vostro Geronimo Stilton!\r\n\r\n \r\n\r\nIntervista di: Elena Torre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here