Home Eventi e News Grande folla per Re Burlamacco

Grande folla per Re Burlamacco

126
SHARE

SUCCESSO DI PUBBLICO PER IL CARNEVALE DI VIAREGGIO

\r\n

Una bella giornata di sole ha accolto la folla di spettatori per la sfilata dei carri

\r\n

 

\r\nUna gran bella giornata di sole ha accolto quest’oggi la folla di spettatori che ha assistito alla seconda sfilata dei carri allegorici. Il Corso Mascherato di Gala si è aperto con l’esibizione sul palcoscenico di piazza Mazzini di quattro dei giovani protagonisti del seguitissimo show di RaiUno “Ti lascio una canzone” condotto con successo da Antonella Clerici. Beatrice Pezzini (da Varese), Valentina Baldelli (da Pesaro Urbino), Anastasia Vairo (da Viareggio), Carlo Fontani (da Roma) hanno incantato il pubblico con la loro voce. Poi pochi minuti dopo le ore 15 il triplice colpo di cannone ha dato il via al Corso Mascherato. Ad ammirare i carri Marco Rossi, psichiatra e sessuologo di fama nazionale, uomo mediatico. In tribuna d’onore anche Riccardo Cresci volto del meteo di Sky. \r\n\r\nIl Corso Mascherato è stato per Viareggio l’occasione per accogliere quattro delegazioni estere che con la Capitale del Carnevale italiano hanno rapporti consolidati di amicizia e collaborazione. Le delegazioni delle città di Nizza, Losanna, Managua e Detroit sono state ricevute dalla Fondazione Carnevale. Il Corso è terminato alle ore 18,30. I carri hanno così sfilato anche sotto le luci dei riflettori, regalando un’immagine nuova e molto spettacolare.\r\n\r\nIl prossimo Corso Mascherato è in programma martedì 12 febbraio. La sfilata dei carri inizierà alle ore 14,50 e sarà seguita, per un’ora, in diretta televisiva nazionale su RaiTre. Ospite del tradizione appuntamento con i carri del Martedì Grasso sarà Pippo Baudo. Il Carnevale di Viareggio sfilerà anche domenica 17 febbraio. Mentre il Corso Mascherato finale è in programma per domenica 3 marzo. \r\n\r\nFonte: Fondazione Carnevale\r\n\r\nFoto di: Cinzia Ciarmatori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here