Home Musica CARMEN MONTAGNA: “VIA DA QUI” E’ IL SINGOLO ESTRATTO DA “THE BOX”

CARMEN MONTAGNA: “VIA DA QUI” E’ IL SINGOLO ESTRATTO DA “THE BOX”

44
SHARE

 \r\n

The box, disco  d’esordio della cantautrice barese,  è un album che come una vera e propria scatola racchiude pensieri, segreti, sogni e passioni

\r\n \r\n\r\nVIA DA QUI: Il tempo che scorre inesorabile dinanzi agli occhi di chi guarda il mondo da una finestra, chiuso in una stanza, dove il ticchettio dell’orologio scandisce ogni singolo istante. Ad un tratto, però,  il tempo si può fermare se in ciascuno di noi rinasce vita e la vita stessa continua.\r\n\r\n \r\n\r\n“The box” è l’album di esordio della cantautrice Carmen Montagna: una voce che sa unire la dolcezza alla grinta, la potenza del suo timbro alla trascinante melodia delle sue note. Dodici pezzi completamente inediti, che fanno di questo lavoro una storia, un viaggio a ritroso nella già brillante carriera della giovane artista pugliese. Ciascuna delle dodici canzoni affronta qualcosa di unico e particolare a partire dal tempo, fino ad arrivare alla scatola stessa, oggetto d’infanzia, scatola mobile che ad ogni scossa può restituire un ricordo. “The box”, infatti, è proprio un viaggio a ritroso nel tempo, al termine del quale tutti i pensieri iniziali vengono consegnati tra le mani ingenue ed inesperte di una bambina (copertina dell’album) che si affaccia al mondo per la prima volta, con la sua enorme carica vitale e il suo grande entusiasmo per la musica, nella speranza che proprio una bimba possa rimpadronirsi del mondo.  Sonorità rockeggianti, che si fondono a quelle classiche.\r\n\r\nIl volto volutamente senza espressione della bambina in copertina, creato dalla ritrattista Gianna Bari, diventa quello senza età di ogni ascoltatore che liberamente regala alle canzoni una propria e personalissima interpretazione.\r\n

www.carmenmontagna.com

\r\n

 

\r\nSin da bambina manifesta particolari doti vocali. Frequenta scuole di canto lirico e per il canto libero moderno. A 13 anni vince il premio divi di domani e a 14 vince il Leone d’oro della canzone  a Venezia. Ha collaborato con grandi musicisti e personaggi di rilievo nazionale come Alex Baroni, Jenny B, Stefania Cento (vedette di “ci vediamo in tv” condotto da Paolo Limiti) e si esibisce in tour in tutta Italia; collabora  inoltre  con Mario Rosini (vincitore a Sanremo 2004), Daniele Scannapieco (sassofonista in tour con Dee Dee Bridgewater) e Francesco Puglisi (bassista in tour con Fabio Concato), mentre attualmente si esibisce insieme al gruppo Soul Addiction.\r\n\r\nComincia a diventare autrice e compositrice di brani, alcuni dei quali le hanno permesso negli ultimi anni di arrivare in semifinale al “Premio Recanati” assieme al gruppo Acoustico e di conseguire il riconoscimento di miglior voce al concorso “Augusto Daolio” a Sulmona nel 2003. Subito dopo è vocalist del brano “Show me (love me love me love me)”, prodotto dal gruppo Sissoko e dalla Do it yourself  (nota etichetta di musica house); il brano resta ai primi posti delle classifiche musicali in Grecia e nell’Europa dell’est ed entra anche nelle classifiche spagnole. Nel 2006 invia una demo in America  a Corrado Rustici (celebre musicista, arrangiatore e produttore italiano di artisti come Andrea Bocelli, Elisa, Negramaro, De Gregori, Zucchero e tanti altri) il quale la contatta e con cui nasce un’amicizia; nel 2007 Corrado Rustici la propone come artista emergente alla Sugarmusic, la celebre etichetta discografica di Caterina Caselli.\r\n\r\nNell’aprile 2008 parte per San Francisco ove sosterà per un periodo di intenso lavoro al fianco del produttore Corrado Rustici, perfezionandosi ulteriormente sulla composizione cantautoriale.\r\n\r\nAttualmente collabora con il comico Checco Zalone e i Mitili ignoti come corista in tour e nell’album “Se ce ho fatta io”. Lavora anche come insegnante di canto moderno ed è in procinto di terminare il corso di laurea in chimica presso l’Università di Bari.\r\n\r\n \r\n\r\nPROMORADIO ||| L’AltopArlAnte  www.laltoparlante.it  – 348.3650978

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here