Home Libri Gli “Angeli Assassini” di Nicola Paparusso

Gli “Angeli Assassini” di Nicola Paparusso

74
SHARE

ANGELI ASSASSINI – L’AMORE SPESSO INDOSSA L’ ABITO  DEL  NEMICO\r\n\r\nDi Nicola Paparusso (EDIZIONI TIFERNUM)\r\n\r\nGioia, tristezza, felicità, rammarico, passione, delusione, in un’unica parola: AMORE!\r\n\r\nPerché solo l’amore può suscitare in una persona tutte queste sensazioni. \r\n\r\nColui che non conosce razza, non conosce religione, non conosce sesso. Di fronte al quale siamo tutti uguali. Siamo tutti irrazionalmente innamorati. \r\n\r\nCi spinge a lasciarci andare, a fidarci completamente, a lanciarci nel vuoto pensando di avere un paracadute indistruttibile. \r\n\r\nMa cosa succede quando ci rende schiavi, succubi di un’entità eccelsa, sovrastati da un’immensità di calore che improvvisamente si trasforma in ghiaccio, fino al punto da non riuscire a respirare?\r\n\r\n Cosa succede quando l’Angelo Assassino si appropria di noi?\r\n\r\n 128. E’ il numero di pagine che ci aiuteranno a capirlo. \r\n\r\n“Angeli Assassini” è il primo saggio innovativo a spiegare argomenti di sociologia, usando la logicità della teoria e la leggerezza del romanzo.\r\n\r\nL’autore usa il romanzo quale strumento per creare un filo conduttore tra la realtà e l’immaginazione, tramite la tecnica fumettistica che introduce il lettore nel racconto stesso.\r\n\r\nIl lettore può immedesimarsi nel racconto anche senza identificarsi nella storia, semplicemente  proiettando le teorie sulla sua esperienza personale.  I fumetti, fatti per mano del vignettista TIZIANO RIVERSO, hanno lo scopo di stimolare la parte emotiva del lettore tramite la cognizione illustrativa. La narrazione poi, permette di rievocare ricordi ed emozioni che permettono di riflettere sull’argomento.\r\n\r\n“Angeli Assassini”, scritto da Nicola Paparusso, edito da EDIZIONI TIFERNUM.\r\n\r\nNOTE SULL’AUTORE\r\n\r\nNicola Paparusso, classe 1963, laureato in Scienze Politiche e Scienza della Pubblica Amministrazione.\r\n\r\nHa scritto numerosi testi di  Storia delle Istituzioni ma, la Sociologia, sua vera passione, ha totalmente indirizzato il suo impegno verso lo studio dei Sentimenti ed in particolare dell’Amore.\r\n\r\nHa collaborato con il Prof. Raffaele Feola, Preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Napoli.\r\nDurante la XV Legislatura è stato Consigliere Legislativo del Presidente della Commissione Difesa del Senato e, nella successiva, del Presidente della Delegazione Italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO.\r\nIl suo passaggio alla narrativa che avviene nel 2007 con “Caffè corretto” gli ha consentito di vincere nel 2008 il Premio Letterario “Approdi d’Autore”.\r\n\r\nFonte: Serena Cicchetti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here