Home Arte TESSITORI DI SOGNI COME NASCE UNA SERIE PER RAGAZZI ...

TESSITORI DI SOGNI COME NASCE UNA SERIE PER RAGAZZI Inaugurazione giovedì 4 ottobre ore 18 Feltrinelli Libri e Musica di Piazza Piemonte 2, Milano

150
SHARE

Che aspetto hanno i taccuini originali da cui Pierdomenico Baccalario ha tradotto i misteriosi libri di Ulysses Moore? Quali riviste degli anni Trenta hanno ispirato lo stile vintage dell’avventuroso Harry Tage? Da quali racconti di viaggio sono nate le avventure di Agatha Mistery? Qual è la mappa dettagliata della città di Topazia in cui abita il direttore dell’Eco del Roditore Geronimo Stilton? E quali vicoli napoletani hanno suggerito l’ambientazione della Banda delle Polpette?\r\n\r\nSono alcune delle domande che i giovani lettori pensavano sarebbero rimaste irrisolte e irrisolvibili. Almeno fino a oggi.\r\n\r\nTessitori di Sogni. Come nasce una serie per ragazzi è la mostra con cui Atlantyca Group, realtà di punta del mondo dell’entertainment e della letteratura per ragazzi, in collaborazione con le Librerie Feltrinelli, cerca di dare risposta a tutti questi affascinanti interrogativi. L’esposizione, che sarà inaugurata il 4 ottobre alla Feltrinelli di Piazza Piemonte a Milano per girare l’Italia sino a dicembre 2013, racconterà per la prima volta alcuni dei più intriganti segreti del making of delle serie per ragazzi: un “dietro le quinte” che svelerà in via eccezionale retroscena e curiosità che conquisteranno tutti coloro che si domandano quale sia la vita di un libro prima del suo arrivo in libreria.\r\n\r\n \r\n\r\nL’esposizione toccherà 14 città e 14 librerie diverse: da Milano a Bologna, da Napoli a Palermo, da Firenze a Mestre (elenco completo su http://tessitoridisogni.com e in calce) per raccontare, in oltre un anno di tour, l’origine e i segreti di quattro serie: Ulysses Moore, Agatha Mistery, La banda delle polpette, Harry Tage. Con l’aggiunta di due tavole speciali, inedite sino a oggi e dedicate al topo scrittore Geronimo Stilton.\r\n\r\n \r\n\r\nUno sguardo inedito sul lavoro dell’editoria per ragazzi, per mettere in luce la sinergia e lo scambio tra l’autore, l’illustratore e le professionalità che ruotano intorno al libro. E per raccontare il sorprendente viaggio che porta un’idea a diventare un vero e proprio mondo capace di far sognare i suoi lettori. L’esposizione comprenderà rari appunti degli autori (dall’idea iniziale al soggetto finale), preziose tavole degli illustratori (dagli schizzi al disegno definitivo), suggestive copertine delle edizioni straniere e divertenti testimonianze fotografiche del lavoro di squadra che permette di sviluppare una serie in cui un libro tira l’altro.\r\n\r\nLa mostra sarà accompagnata da incontri e presentazioni e si trasformerà in una bella occasione anche per gli aspiranti scrittori: Tessitori di Sogni è infatti un laboratorio discouting di idee e di nuovi autori, nato per raccogliere le storie appassionanti che Atlantyca Group propone al mercato editoriale italiano e internazionale. \r\n\r\nUno spazio dove conoscere a fondo gli strumenti dell’atélier dello scrittore per ragazzi, immersi in un’ottica transmediale in cui le storie si possono muovere dai libri ai cartoni animati, dalle applicazioni ai gadget,secondo una visione che non mette confini al sogno.\r\n\r\nInsomma: che voi siate lettori o futuri scrittori, che siate appassionati di libri su carta stampata o di e-book di ultima generazione, avventurieri come Harry Tage o detective come Agatha Mistery, questa è la mostra che fa per voi.\r\n\r\nFonte: Luana Solla\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here