Home Eventi e News Il Caffè della Versiliana ospita giovedì 2 agosto alle 18,00 il primo...

Il Caffè della Versiliana ospita giovedì 2 agosto alle 18,00 il primo incontro del Convegno sulla Cooperazione sanitaria in Palestina

103
SHARE

Il Caffè della Versiliana ospita giovedì 2 agosto alle 18,00 il primo incontro del Convegno sulla Cooperazione sanitaria in Palestina, Paese sotto embargo e occupazione curato da Vincenzo Stefano Luisi, cardiochirurgo pediatrico dell’ospedale Pasquinucci di Massa che da anni opera a Gerusalemme per i bambini palestinesi cardiopatici, presidente dell’associazione “International Palestinian Cardiac Relief Organization”.

\r\n

La Fondazione La Versiliana presieduta da Dianora Poletti ha accolto con entusiasmo l’idea di concedere gli spazi del Caffè della Versiliana per un evento così importante che prosegue sempre alla Versiliana anche venerdì 3 agosto con un altro incontro sul progetto di cooperazione sanitaria, un vasto programma chirurgico e che si scontra, ogni giorno, in problemi legati all’occupazione militare ed alle difficoltà di accesso dei bambini di Gaza all’ospedale Makassed di Gerusalemme.

\r\n

L’incontro di giovedì 2 agosto condotto da Michele Giorgio corrispondente del Manifesto vedrà tra gli ospiti Vincenzo Stefano Luisi, presidente dell’International Palestinian Cardiac Relief Organization; Steve Sosebee, presidente del Palestine Children’s Relief Fund; Angelo Stefanini, direttore del Centro Salute Internazionale dell’Università di Bologna e Ilan Pappe, professore di storia presso l’Univerità di Haifa, Sorbona ed Exeter.

\r\n

“Gli operatori sanitari dell’equipe cardiochirurgica di Massa – racconta Luisi – quelli della neurochirurgia pediatrica e dell’endoscopia tracheobronchiale del Meyer di Firenze, della chirurgia generale e plastica dell’ospedale di Lucca sono tutti volontari. E’ grande l’impegno della Regione Toscana nel sostenere questa cooperazione. Facciamo tutti del nostro meglio, ma è drammatico lavorare in condizioni così difficili: talvolta capita di dover rifiutare l’intervento chirurgico a bambini che dopo tante difficoltà raggiungono l’ospedale perché le loro condizioni non lo consentono più”. Problematiche e difficoltà che saranno spiegate da numerosi ospiti al Caffè della Versiliana.

\r\n

Venerdì 3 agosto, sarà la giornalista Rai Lucia Goracci a condurre l’incontro con Rima Barkett, presidente dell’associazione Architects of Peace; Egidia Beretta, madre di Vittorio Arrigoni e Maria Elena Delia, coordinamento Freedom Flotilla; Mairead Maguire, Premio Nobel per la pace e Maria Josè Caldes, responsabile cooperazione sanitaria della Regione Toscana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here