Home Libri Addio Romano Battaglia

Addio Romano Battaglia

47
SHARE

Marina di Pietrasanta 22 luglio 2012: Si è spento questo pomeriggio Romano  Battaglia, anima del Caffè della Versiliana da più di trent’anni. La Fondazione La Versiliana e il Comune di Pietrasanta piangono un amico, un collaboratore e uno stimato professionista che ha portato al  massimo splendore il nome della Versiliana non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Il Comune di Pietrasanta e la Fondazione lo ricordano con il suo stile, la sua signorilità,  la sua competenza, la sua profonda umanità e sensibilità che emergeva nella costruzione del programma e ogni volta che saliva sul palco per la conduzione degli Incontri al Caffè.\r\n\r\nUn amore reciproco, quello con  la Città di Pietrasanta e la Versiliana che Romano Battaglia ha dimostrato fino agli ultimi giorni  rimanendo costantemente in contatto con la redazione e i vertici della Fondazione, interessandosi allo svolgimento degli incontri con suggerimenti e consigli.\r\n\r\n“Con Romano Battaglia – dichiara il Sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardiscompare un uomo di profonda cultura e di grande valore che ha saputo far crescere la Versiliana in ambito nazionale e internazionale. Ho sempre apprezzato la sua signorilità,  la sua disponibilità,  la sua grande sensibilità e umanità che sia nei momenti più semplici che in quelli  più difficili ha saputo mettere in evidenza dal suo palco e dalla sua redazione. A tutta la famiglia a nome della Città di Pietrasanta esprimo il più sincero e profondo cordoglio. Certamente la comunità di Pietrasanta adotterà quegli atti che faranno ricordare Romano alle future generazioni per la ricchezza che con generosità ha saputo donare alla nostra Versilia.”\r\n\r\n“La scomparsa di Romano Battaglia – dichiara la Presidente della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti –  rappresenta una grave perdita per la Fondazione e a lui va la nostra più profonda riconoscenza per il grande patrimonio culturale e umano che ha saputo costruire e che oggi ci lascia in eredità. La Fondazione si impegnerà a proseguire al meglio le attività che Romano Battaglia in modo encomiabile ha portato avanti secondo il tratto pacato e signorile che ha contraddistinto sino ad oggi il suo Caffè” \r\n\r\n“Con Romano – dichiara Manrico Nicolai, direttore della Fondazione – ho perduto un amico e un compagno di avventura, insieme al  quale nei primi anni ’80 abbiamo dato vita agli incontri al Caffè. Romano è stato un collaboratore prezioso, ma anche un maestro di umanità e di vita che porterò sempre con me. “A Manrico compagno di un cammino dell’arte e della vita”, con queste parole Romano ha voluto dedicarmi il suo ultimo libro che terrò sempre nel mio cuore, così come il ricordo di tanti momenti passati insieme. Il mio pensiero va a Wilma, sua moglie, figura discreta e sempre presente al suo fianco in tutti questi anni, alla quale ci stringiamo con grande affetto in questo momento di dolore”.\r\n\r\nLa Fondazione La Versiliana, ricevuta la notizia della scomparsa di Romano Battaglia ha interrotto l’incontro al Caffè che era in atto (ospiti Giovanni Toti e Mario Giordano) e nelle prossime ore deciderà di concerto con la famiglia e l’Amministrazione Comunale le iniziative per rendere l’ ultimo omaggio al Patron del Caffè.\r\n\r\nAlla famiglia e a Wilma, moglie di Romano Battaglia,  si stringono con profondo affetto e cordoglio il Sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardi e tutta l’amministrazione, la Presidente e il direttore della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti e Manrico Nicolai, il Consiglio di Gestione e l’organismo del territorio, il Direttore Artistico del Festival Luca Lazzareschi e tutto lo staff della Fondazione La Versiliana.\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa  de La Versiliana\r\n\r\nAlla famiglia le condoglianze della redazione di Dasapere.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here