Home Musica Gerardo di Lella e il suo “Napoli & Jazz”

Gerardo di Lella e il suo “Napoli & Jazz”

160
SHARE

Da qualche giorno “NAPOLI & JAZZ”, nuovo album del compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra napoletano GERARDO DI LELLA, disponibile su iTunes, nei principali digital store e nei negozi tradizionali.\r\n\r\n“NAPOLI & JAZZ” (etichetta EmArcy su licenza Aliante Media Group Records e distribuito da Universal Music Italia) è un progetto discografico ambizioso, che si pone come obiettivo quello di eguagliare le ultime produzioni jazzistiche internazionali. All’album prendono parte dodici grandi artisti della scena jazz nazionale ed internazionale: Adam Nussbaum, Dave Kikosky, Paquito D’Rivera, Tom Harrell, Bob Mintzer, Chris Potter, Fabrizio Bosso, Rosario Giuliani, Alex Sipiagin, Robin Eubanks, Larry Carlton, Diane Schuur.\r\n\r\n L’album è stato registrato tra Roma (“FM Records Studio”), New York (“Samurai Studio” e “Lofish Recording Studio”), Los Angeles (“Carlos Yutaka Del Rosario’s Studio”) e Nashville, nel famoso “335 Room Studio”, studio privato del quattro volte vincitore dei Grammy Awards Larry Carlton. Il progetto è stato registrato dalla Gerardo Di Lella Jazz Orchestra, una delle varie formazioni del compositore, che in questo caso ha come obiettivo quello di rivalutare le origini cultural-musicali italiane. Oltre a composizioni inedite di Gerardo Di Lella, “NAPOLI & JAZZ” contiene alcuni brani della tradizione musicale partenopea, comeFuniculì Funiculà”, “Passione” e Torna a Surriento, riarrangiati per la prima volta in chiave jazz.\r\n\r\nQuesta la tracklist di “NAPOLI & JAZZ”: “Funiculì Funiculà”, “Osted”, “Marisa’s theme”, “Torna a Surriento”, “Petit champignon”, “Passione”, “Your eyes”, “Michelangelo 70”, “What are you doing the rest of your life”, “Alex’s dream”.\r\n\r\n GERARDO DI LELLA, è un musicista eclettico, in grado di spaziare senza difficoltà dalla musica jazz alla musica pop, passando dalla musica dance alle colonne sonore per il cinema. Innovativo è il suo progetto Gerardo Di Lella Pop Orchestra plays Anni 70 ”The DANCE ERA”, grazie al quale ha portato per la prima volta in Italia la musica dance degli Anni 70 in un teatro, registrando il tutto esaurito al Teatro Sala Umberto di Roma.\r\n\r\n www.gerardodilella.it\r\n\r\nFonte: Parole & Dintorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here