Home Musica Festival di Castrocaro, ecco i magnifici dodici

Festival di Castrocaro, ecco i magnifici dodici

157
SHARE

Con l’ultima delle dieci tappe delle Semifinali è ora definitivo il cast dei concorrenti che si sfideranno sul palco di Piazza d’Armi a Terra del Sole per la serata finale della 55esima edizione del Festival di Castrocaro, in programma venerdì 13 luglio con diretta in prima serata su RaiUno. Il primo a strappare il biglietto per Castrocaro Terme è stato Francesco Saitta, 21 anni di Como, che si è aggiudicato la Semifinale di Levico Terme (TN). E’ stata poi la volta della romagnola Ludovica Amati, 20enne di Novafeltria (RN), che ha trionfato nella serata di Bagno a Ripoli (FI).\r\n\r\nGli ascolani Champions, formatisi nel 2004, sono stati invece l’unico gruppo musicale a vincere una Semifinale, nello specifico quella di Fermo. Le due tappe romane hanno visto trionfare invece Emanuele Lucas, 29enne di origine leccese ma formatosi artisticamente nella Capitale, e la 27enne romana Martina Cambi.\r\n\r\nSono invece Alessandra Machella, 26enne di Macerata, e Stefania Rocca, nata a Genova 21 anni fa, le vincitrici delle due Semifinali siciliane di Montalbano Elicona (ME). Nell’Isola si è trovato comunque il modo di festeggiare con la vittoria di Giusy Mangiaruga, 20enne di Modica (RG), che si è aggiudicata la Semifinale di Colle di Val d’Elsa (SI). Il 27enne toscano Gianluca Gabriele è stato scelto dalla giuria di Santa Maria Capua Vetere (CE), mentre tra i semifinalisti di Avezzano (AQ) è stata realizzata una valutazione ex aequo per cui sono state individuate due finaliste, la 20enne grossetana Clarissa Lelli e la casertana Rossella Zitiello, la più giovane del lotto con i suoi 17 anni. A questi si aggiunge il 18enne di Segrate Simone Gammino, che vincendo il Castrocaro Festival Friends 2011 si era già guadagnato di diritto l’accesso alla Finalissima.\r\n\r\nNel corso dell’intero processo di selezione, semifinali comprese, l’Organizzazione e la Direzione artistica del Festival hanno operato mossi dall’intento di tutelare i giovani artisti emergenti, la cui valorizzazione è il principale obiettivo della kermesse. Questo ha riguardato anche la presentazione in gara di brani inediti, considerando perciò come tali anche quelli “utilizzati” dai concorrenti “per scopi promozionali e propedeutici ad una pubblicazione fonografica” ma non pubblicati da editore o produttore in fisico o distribuiti nei negozi con relativa attività promozionale.\r\n\r\nPer tutti i ragazzi ora si fa davvero sul serio e, c’è da scommetterci, l’emozione è destinata a salire in vista della valutazione finale: dopo essersi esibiti in half-playback in occasione delle Semifinali, il prossimo 13 luglio canteranno accompagnati dall’Orchestra Universale Italiana diretta dal Maestro Sandro Comini, già responsabile delle esecuzioni musicali di programmi di RaiUno come “Domenica In” (4 edizioni). Le performance dei concorrenti saranno valutate dalla Giuria presieduta da Mara Maionchi, mentre a condurre la serata sarà Alessandro Greco.\r\n\r\n”Sarà – annuncia Greco – una grande festa della musica, una serata densa di energia. Personalmente poi si tratta di una splendida occasione per chiudere un cerchio che mi ha già visto a Castrocaro nelle vesti di concorrente, vincendo in due occasioni, e quindi di giurato: proprio per la prima esperienza credo di essere in grado di capire e di comunicare le emozioni dei ragazzi in gara, e cercherò di farlo. Per loro d’altra parte si tratta di una vetrina importante per farsi ascoltare ma anche vedere, essendo questo – non dimentichiamolo – il Festival Voci Nuove Volti Nuovi”.\r\n\r\nPer i primi tre classificati la Barley Arts, importante realtà nell’organizzazione di concerti live, metterà in palio la possibilità di esibirsi come supporters al fianco di grandi artisti italiani e stranieri. Previsto anche un Premio MEI alla Miglior Band tra quelle approdate in Semifinale, con la possibilità di usufruire di una serie di azioni promozionali a cura del MEI – Meeting degli Indipendenti.\r\n\r\nDa quest’anno il Festival di Castrocaro è organizzato dalla Nove Eventi Srl (www.noveeventi.com), una cordata formata da un insieme di società operanti nell’ambito discografico e nell’organizzazione di concerti live di artisti nazionali e internazionali. Fra i soci, il cui obiettivo comune è quello di rilanciare la manifestazione, si annoverano produttori artistici, teatrali e televisivi, gruppi operanti nel marketing strategico e creativo e nella distribuzione discografica, che insieme vanno a costituire una compagine di prima importanza nel mondo della musica: tra loro, l’avvocato Vittorio Costa, primo motore del progetto e consulente legale di molti artisti italiani di successo, e il giornalista Massimo Cotto, Direttore Artistico della 55esima Edizione del Festival e scopritore di talenti come Arisa, Noemi e Simona Molinari nel corso di SanremoLab del 2003.\r\n\r\nLa manifestazione ha il patrocinio del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole, dell’Assessorato al Turismo della Provincia Forlì-Cesena, della Presidenza della Regione Emilia Romagna e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tra gli sponsor, spiccano le Terme di Castrocaro.\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

Fonte: Nove Eventi

\r\n

\r\n

\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here