Home Musica Le Radici del Rock a Viterbo

Le Radici del Rock a Viterbo

67
SHARE

LE RADICI DEL ROCK\r\n\r\nSabato 21 luglio 2012\r\nGolf Club Viterbo\r\nStrada Valore s.n.c.\r\n(Str. Tuscanese bivio Terme)\r\nViterbo\r\n\r\ndalle ore 18.00\r\n\r\nIngresso: 44 euro (inclusa prevendita) su Greenticket\r\nPosti a sedere numerati\r\n\r\nSabato 21 luglio 2012 il Golf Club Viterbo ospita la seconda parte della rassegna ideata da Marco Naldi & Vulcano Project: Le Radici del Rock, una giornata interamente dedicata al meglio del rock progressivo italiano dopo la grande apertura di PFM In Classic venerdì 20. Dalle ore 18.00 Analogy, Nuova Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, UT – L’anima prog dei New Trolls, Osanna & Gianni Leone, The Trip e Banco del Mutuo Soccorsosfileranno creando un lungo concerto che simboleggia la vitalità e il temperamento del miglior prog italiano a 40 anni di distanza dall’anno chiave per il nostro prog, il 1972. “L’amore per la buona musica – dichiara il team Vulcano – è il motivo che ci ha portato a non rimanere solo spettatori di quel fantastico momento musicale che dal 68′ al 74′ ci ha lasciato le pagine più belle della storia del Rock. Vulcano Project vuole contribuire alladivulgazione del prog e favorire la consapevolezza nei giovani che il nostro paese ha avuto episodi musicali prestigiosi, riconosciuti a livello internazionale”.\r\nDalle 18.00 il ‘village’ presenterà un susseguirsi di esibizioni a partire dagli Analogy: la formazione tedesca guidata dalla vocalist Jutta Nienhaus, trasferitasi in Italia e attiva dal 1972, si è da poco ricostituita ed è tornata in pista dal vivo. Nuovamente in azione anche un altro nome seminale per il nostro prog: la Nuova Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, band romana autrice di un unico eccezionale album nel 1972, rinata grazie all’impegno del vocalist Luciano Regoli (assai popolare anche come pittore). Di recente costituzione, ma legata a un repertorio storico per il prog italiano, la terza band in cartellone: gli UT – L’anima prog dei New Trolls di Maurizio Salvi e Gianni Belleno, che stanno presentando dal vivo gli amatissimi classici dei New Trolls del triennio 71-73.\r\nInarrestabili gli Osanna di Lino Vairetti: la travolgente formazione partenopea, arricchita dallo special guest Gianni Leone del Balletto di Bronzo, accanto agli evergreen presenterà in anteprima anche alcuni inediti presenti nel nuovissimo album Rosso rock. Non può mancare un’altra pietra miliare del prog tricolore: i Trip, la band di Joe Vescovi e Furio Chirico nata nel 1969 e riformata nel 2010, ancora in pista nonostante la scomparsa del bassista e vocalist Arvid ‘Wegg’ Andersen. Gran finale con il Banco del Mutuo Soccorso: la carismatica e suggestiva formazione romana sta festeggiando il quarantennale del primo disco – il celebre ‘Salvadanaio’ del 1972 – e chiuderà in bellezza la prima edizione del festival viterbese. Presentatore d’eccezione per l’evento: Carlo Massarini, popolare volto televisivo e giornalista radiofonico che negli anni ’70 contribuì notevolmente alla diffusione del nuovo rock italiano.\r\nIn omaggio alla ‘filosofia’ del village cara agli organizzatori, il festival non sarà composto solo da concerti. Il pubblico avrà modo di visitare ilProgVillage: stand ufficiali delle band, video proiezioni 3d, bar e ristorazione interna. Special Guest da Los Angeles Paul Whitehead: il celebre pittore, autore delle più belle copertine di Genesis, Van Der Graaf Generator, Orme e tanti altri, le cui immagini sono considerate vere e proprie icone del prog e del rock, esporrà e venderà le proprie opere. Due giorni di grande musica immersi nel verde del ‘rock village’, come raffigurato dal logo della manifestazione, la ‘green guitar’ realizzata da Maurizio Galia.\r\n\r\nMediapartners:\r\nFrom Genesis To Revelation (Radio Popolare): http://www.radiopopolare.it/trasmissioni/from-genesis-to-revelation/\r\nMovimentiProg: http://www.movimentiprog.net\r\nSaltinaria: http://www.saltinaria.it\r\nSpazioRock: http://www.spaziorock.it\r\nUnprogged: http://www.unprogged.com\r\n\r\nInformazioni:\r\nVulcano Project:\r\nhttp://www.facebook.com/VulcanoProjectProg\r\n\r\nFonte: Uffico Stampa Synpress44

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here