Home Ambiente Volontariambiente 2012 Con i campi estivi di Legambiente...

Volontariambiente 2012 Con i campi estivi di Legambiente un’occasione per partecipare alle campagne associative: Goletta Verde, Goletta dei Laghi, Salvalarte e Bicicliamo

117
SHARE

L’estate di Legambiente è all’insegna del volontariato. Sono tante le proposte che anche quest’anno l’associazione ambientalista offre ai giovani di tutte le età con i suoi campi estivi di volontariato sparsi in tutta Italia. Un’occasione, non solo per conoscere luoghi da sogno, tra mare e montagna, ma anche per incontrare e partecipare direttamente alle campagne del Cigno Verde come Goletta Verde, Goletta dei Laghi, Salvarte e Bicicliamo.L’obiettivo è contribuire alla tutela e alla difesa della natura attraverso un impegno concreto con attività che vanno dal monitoraggio del territorio alla salvaguardia della biodiversità, dalla valorizzazione delle tradizioni e delle culture locali passando per la difesa della legalità o al prendersi cura del mare e delle coste. Il tutto divertendosi in compagnia.\r\n\r\n“Le campagne dell’associazione – spiega Luca Gallerano, responsabile nazionale del settore volontariato di Legambiente – sono sempre state lo strumento più prezioso e diretto per parlare con i cittadini e le amministrazioni sollecitando riflessioni e comportamenti che migliorino la qualità della vita di tutti. Quest’anno nel programma estivo dei campi spiccano le proposte di partecipAzione (con la “A” maiuscola) alle campagne di Legambiente: un’occasione unica e divertente per conoscere da vicino l’azione dei nostri circoli e magari entrare a far parte di un’associazione da sempre in prima linea nella tutela dei territori e dei cittadini”.\r\n\r\nSi comincia con la Goletta dei Laghi, la campagna d’informazione e monitoraggio sulla qualità dei nostri laghi, che incontrerà i giovani del campo over 18 di Castelnuovo del Garda (VR) dal 9 al 21 luglio. La famosissima Goletta Verde vedrà i volontari under 18 di Venezia – Isola della Certosa dal 3 al 12 agosto. Bicicliamo e Salvarte coinvolgeranno, invece, diversi campi over 18. Ad esempio a Putignano (BA), dal 27 luglio al 5 agosto, i volontari realizzeranno un monitoraggio del territorio extraurbano spostandosi in bici; mentre nella Tenuta di San Rossore (PI) dal 20 agosto al 1° settembre effettueranno interventi a tutela della biodiversità sempre utilizzando questo straordinario mezzo di trasporto a due ruote.\r\n\r\nA Salvalarte sono legati i campi per la valorizzazione di aree e beni culturali di particolare interesse storico-artistico. I volontari realizzeranno il ripristino e la manutenzione dei sentieri storici che circondano il borgo di Finale Ligure (SV) dal 24 luglio al 2 agosto. Altri potranno contribuire al recupero della fruibilità del castello di Montereale Valcellina (Pn) dal 29 luglio a 7 agosto e ripristinare l’accesso al castello dal sentiero naturalistico-storico-archeologico che era stato già riaperto in precedenza. Infine, nella riserva di Pantalica, patrimonio mondiale dell’Umanità per l’Unesco, i volontari di Sortino (SR) dal 30 luglio al 10 agosto garantiranno la corretta fruizione turistica della necropoli e della valle dell’Anapo.\r\n\r\nMa quest’estate Volontariambiente sarà anche in altri luoghi da sogno come: le isole di Alicudi (ME), Favignana (TP), Asinara (SS) e Capraia (LI), le spiagge di Acciaroli (SA), Porto Cesareo e Gallipoli (LE), le cime delle Dolomiti (Bl), della Carnia (UD), della Valchiavenna e dei Bagni di Masino (SO). Ed ancora: Lecco e Succivo (Ce) che ospitano i campi della Legalità; la Majella (CH), i Corni di Canzo (Co) e l’Area Marina Protetta del Plemmirio (SR) con i campi under 18; ma anche Cave (PO) che ospiterà il campo per le famiglie.\r\n\r\nI campi di volontariato sono aperti a tutti e non richiedono competenze particolari. Durano 7 o 15 giorni e sono direttamente coordinati da educatori di Legambiente che seguono i ragazzi, impegnati per sei ore al giorno in diverse attività, mentre per il resto della giornata conoscono il territorio e la comunità ospitante.\r\n\r\nOgni anno Volontariambiente richiama migliaia di persone di ogni età, tutte accumunate dalla voglia di fare qualcosa di più per l’ambiente prendendosi cura di territori e culture che meritano di essere conosciuti, amati, difesi e valorizzati. Ma è anche un modo alternativo per sperimentare uno stile di vita sostenibile a basso impatto ambientale. In tutti i campi, infatti, si cerca di vivere all’insegna della sostenibilità producendo meno rifiuti, differenziandoli, risparmiando acqua ed energia e consumando prodotti locali e a filiera corta. \r\n\r\nLa lista di tutti i campi è consultabile sul sito www.legambiente.it/volontariato/campi.\r\n\r\nVolontariambiente è un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, nell’ambito del bando “Giovani protagonisti”.\r\n\r\nPer informazioni e prenotazioni si può contattare Legambiente ai numeri: 06/86268323-4-5-6, attivi dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.\r\n\r\nFonte: Legambiente\r\n

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here