Home Interviste Dietro uno pseudonimo la forse la verità…

Dietro uno pseudonimo la forse la verità…

76
SHARE

Jean Michel Danton è lo pseudonimo di un autore che ha pubblicato da poco un piccolo libro dal contenuto piccante destinato a scandalizzare la Viareggio bene… gli abbiamo scritto ecco cosa ci siamo detti.\r\n

1. Nel libro sono contenute tante storie, tutte vere ?

\r\n

\r\n

2. Cosa pensi della prostituzione ?\r\nDovrebbe essere legalizzata come in altri  paesi europei molto più civili e meno ipocriti dell’italia.

\r\n

3. Può un libro cambiare l’opinione pubblica ?\r\nSpero tanto di si, o almeno che induca la gente a farsi delle domande trovando nel libro le risposte.

\r\n

4. Club Versilia: Una Provocazione ? O un modo per mettere sotto un riflettore una realtà nascosta ?\r\nBasandosi su fatti veri, vorrei che fosse più la seconda opzione.

\r\n

5. Tra le persone descritte c’è il fior fiore della Toscana/città. Possibile che nessuno si sia accorto mai di niente ?\r\nCome in tutte le storie di questo tipo, l’omertà si ottiene coinvolgendo, comprando e “favorendo” fino all’estrema ratio, il ricatto. Poi l’opinione pubblica viene  distratta con altri problemi e coloro che sono i protagonisti evitano di esporsi usando altri personaggi come marionette.

\r\n

6 Alla fine parli di un archivio custodito in Svizzera. Cosa cela ?\r\nL’elenco di tutti i clienti delle Escort  e le loro inclinazioni sessuali.

\r\n

7 Pensi di renderlo pubblico ?\r\nVedremo.

\r\n

8 Dove trovare il libro ?\r\nPer adesso nelle edicole della Versilia, ma presto in tutta Italia.

\r\n

9 Come contattarti ?\r\nVia mail a jemida876@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here