Home Ambiente European Solar Days

European Solar Days

127
SHARE

Oltre 180 eventi in tutta Italia fino al 13 maggio per informare e sensibilizzare i cittadini

\r\n

Presentati i risultati della “Champions League del Solare”: le città tedesche prime in classifica nella diffusione delle energie pulire. Quinto posto per l’Italia

\r\nUltimi giorni per poter partecipare alla quinta edizione di European Solar Days,  la campagna d’informazione europea sull’energia solare coordinata da Ambiente Italia e Legambiente e che si svolge in contemporanea in diversi paesi europei. L’iniziativa, in programma fino al 13 maggio, è stata pensata per incoraggiare l’utilizzo dell’energia solare sotto forma di calore (solare termico) e di elettricità (fotovoltaico). E anche quest’anno l’adesione ai Solar Days è stata alta: 17 paesi partecipanti ed oltre 180 iniziative in programma su tutto il territorio nazionale per approfondire le fonti rinnovabili e conoscere i vantaggi che offre la tecnologia solare. E Legambiente insieme ai suoi circoli locali ha organizzato per questo week-end dibattiti, convegni, punti informativi, esposizioni di pannelli solari autoprodotti; e infine laboratori ludici e didattici per i più piccoli per divertirsi all’insegna del sole.\r\n\r\n“E’ importante far conoscere i vantaggi del solare partendo dalle famiglie – ha dichiarato Rossella Muroni, direttore generale di Legambiente – E gli European Solar Days sono un appuntamento importante per informare il maggior numero di persone su come il solare e il risparmio energetico siano oggi la più efficace ed economica risposta ai costi delle bollette, oltre che un fondamentale volano di sviluppo e di creazione di nuovi posti di lavoro; oltre che di riduzione dell’inquinamento e di importazione di combustibili fossili”.\r\n\r\n“Quest’anno i Solar Days – aggiunge Muroni – rappresentano anche un’occasione per far capire quanto sia importante non fermare la prospettiva di sviluppo delle fonti pulite e in particolare del solare. Purtroppo, i tagli e i limiti alla diffusione del fotovoltaico previsti nei Decreti approvati dal Governo e l’ennesimo rinvio per i provvedimenti che dovrebbero spingere il solare termico tolgono certezze per il futuro. Per questo chiediamo che l’Esecutivo intervenga al più presto per fare del sole il perno di uno scenario energetico moderno, distribuito e rinnovabile”.\r\n\r\nE le città europee che hanno raccolto la sfida del solare sono molte, come emerge dai risultati dalla prima “Champions League del Solare”, il dossier curato da Legambiente allegato al comunicato. Ancora più che nel calcio – il Bayern Monaco giocherà tra pochi giorni la finale della competizione europea sportiva – nella diffusione del solare sono città tedesche a dominare le classifiche con le prime 4 posizioni della graduatoria, relegando a posizioni di retrovia le ben più assolate città spagnole, italiane, francesi. Nella classifica l’Italia è al quinto posto.\r\n\r\nA livello europeo, i dati sullo sviluppo del solare, sia termico sia fotovoltaico, evidenziano inoltre come la Germania sia anche il primo mercato del solare con oltre 13 milioni di mq di solare termico (fine 2010) e 24,8 GW di fotovoltaico a fine 2011. L’Italia invece è il secondo mercato del solare, seppur con numeri diversi rispetto alla nazione tedesca. I risultati tedeschi dimostrano come le politiche di sviluppo e gli investimenti fatti e programmati per i prossimi anni portano opportunità di crescita, posti di lavoro, di risparmio e tutela ambientale. Risultati a cui la Penisola deve guardare e prendere esempio.\r\n\r\nIn Italia il 95% dei comuni dispone degli impianti che producono energia dal sole e non mancano le esperienze interessanti come quella di Torre San Giorgio (CN), dove è installato è installato un impianto  verticale da 1.000 mq con collettori solari ad aria opachi e annesso sistema di ventilazione integrato detto “Solarwall”. Eppure bisogna fare ancora molto per la diffusione delle fonti rinnovabili. Per questo Legambiente rinnova l’appuntamento con gli European Solar Days: dalla Lombardia alla Sicilia sono tanti gli eventi solari promossi in centinaia di piazze della Penisola.\r\n\r\nAmbiente Italia e Legambiente hanno organizzato per oggi giovedì 10 maggio al Solar Expo di Verona il convegno internazionale dal titolo: “Fine vita, dismissione e recycling degli impianti fotovoltaici. Una conferenza per sottolineare l’importanza di una corretta filiera del recupero e smaltimento dei pannelli solari alla fine del loro ciclo di vita, ma anche per fare il punto sulle esperienza internazionali avviati, sul quadro normativo e le prospettive nazionali.\r\n\r\nInvece al Foro Italico di Palermo sabato 12 e domenica 13 maggio, Legambiente Sicilia ha in programma il Sicilia Solar Day con dibattiti ed incontri sulle rinnovabili, ma anche concerti ed esposizioni sul tema delle energie pulite. E, ancora, in Toscana, tra i protagonisti ci sarà Legambiente Arezzo con la Festa dell’Energia in programma venerdì 11 e sabato 12 maggio. Invece Legambiente Emilia Romagna ha organizzato tre iniziative: giovedì 10 maggio a Rimini ci sarà un convegno sulle rinnovabili, sulla mobilità elettrica e i test drive con veicoli elettrici; venerdì 11 maggio a Montechiarugolo, (PR), ci sarà invece la visita guidata all’impianto fotovoltaico comunale rivolta alle scuole superiori e ai tecnici e agli amministratori; mentre sabato 12 maggio a Goro (FE) è in programma l’inaugurazione di un impianto fotovoltaico costruito su un ex discarica nel Parco del Delta con visita guidata per tutti i cittadini.\r\n\r\nLegambiente Prato ha invece promosso per venerdì 11 maggio il “Word cafè energia”, un evento che coinvolgerà 50 studenti delle scuole superiori sui temi dell’efficienza energetica e le fonti rinnovabili. Per sabato 12 maggio Legambiente “Valle Argentina” ha promosso al convento dei padri domenicani un convegno aperto a tutti i cittadini interessati alla realizzazione d’impianti di energia rinnovabile e rivolto anche alle pubbliche amministrazioni. E, ancora, sabato 12 maggio a Codroipo (UD) Legambiente Medio Friuli coinvolgerà la cittadinanza per aderire a un gruppo d’acquisto solare.\r\n\r\n \r\n\r\nTutti gli appuntanti dei prossimi giorni sono consultabili su www.eusd.it, sezione “Lista eventi 2012”\r\n\r\nIn allegato il dossier “Le città alla sfida del solare” di Legambiente\r\n\r\nIn Italia gli European Solar Days sono coordinati da Ambiente Italia e Legambiente. La campagna ha come main partner Sorgenia ed è supportata anche da Assolterm, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, GIFI, Kyoto Club, Solarexpo, la Notte Verde, Qualenergia e Comunicare Energia.\r\n\r\nFonte: Legambiente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here