Home Eventi e News ’arte del Sapere: “Maestri e giovani a confronto”

’arte del Sapere: “Maestri e giovani a confronto”

109
SHARE

Tornano, a partire da sabato 4 febbraio, gli Incontri al Caffè della Versiliana per l’edizione invernale del celebre salotto culturale versiliese, in una formula rinnovata che pone l’attenzione ai giovani e la loro formazione al centro del progetto culturale.\r\nL’arte del Sapere: “Maestri e giovani a confronto”. Questo è il titolo del ciclo di incontri al Caffè della Versiliana, che vede in programma 6 appuntamenti di approfondimento didattico e culturale (4, 11 febbraio, 3, 10, 17 e 24 marzo) organizzati dalla Fondazione La Versiliana.\r\n\r\nTra le novità dell’edizione 2012 il carattere itinerante dei Caffè, che si svolgeranno tra il Chiostro di sant’Agostino a Pietrasanta, Villa Bertelli di Forte dei Marmi e la sede istituzionale del Comune di Viareggio, in collaborazione con i tre Comuni e con il Liceo Scientifico Michelangelo di Forte dei Marmi e il Liceo Scientifico Barsanti e Matteucci di Viareggio che celebra quest’anno il 60° anniversario dalla propria istituzione.\r\n\r\nAltra novità riguarda l’orientamento degli appuntamenti, che privilegerà maggiormente l’approccio didattico, prefigurando gli incontri come sorta di Lectio Magistralis sulle discipline della filosofia, legalità, letteratura, tecnologie, economia, arte e beni culturali, con i più illustri relatori delle diverse materie.\r\n\r\n“Per questo ciclo di incontri – dichiara il Presidente della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti – molto cambiato rispetto al passato, abbiamo scelto di dedicare particolare attenzione ai giovani, rivolgendoci agli studenti delle scuole superiori e dell’Università, grazie anche alla collaborazione dei Licei Scientifici Michelangelo di Forte dei Marmi e Barsanti e Matteucci di Viareggio, con l’obiettivo di stimolare loro dialogo e confronto con i “Maestri del Sapere”, senza naturalmente sconfessare il tradizionale approccio che fa del Caffè della Versiliana un salotto letterario aperto e apprezzato anche da un pubblico generalista.”\r\n\r\nRelatori degli incontri, introdotti da Romano Battaglia, storico Patron del Caffè della Versiliana, saranno autorevoli esponenti delle diverse discipline a partire dal filosofo Remo Bodei, ospite del primo incontro dedicato alla conoscenza filosofica (4 febbraio, Villa Bertelli, Forte dei Marmi), il Procuratore Capo della Repubblica di Torino Gian Carlo Caselli (11 febbraio, Chiostro di Sant’Agostino, Pietrasanta) che tratterà i temi della giustizia e della legalità, gli scrittori Edoardo Nesi, Marco Malvaldi e Fabio Genovesi ( 3 marzo, Villa Bertelli, Forte dei Marmi), un trio di “giovani Maestri Toscani” che nelle loro opere letterarie rimarcano e riflettono il loro profondo legame con la nostra regione.\r\nInserito nel programma ufficiale delle celebrazioni per i 60 anni dall’Istituzione del Liceo Scientifico di Viareggio, l’incontro con il direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica CNR di Pisa Domenico Laforenza (sabato 10 marzo Comune di Viareggio, Sala di Rappresentanza) sarà dedicato alle nuove tecnologie informatiche, tra le quali un ruolo preminente spetta a Internet, strumento ampiamente diffuso e largamente utilizzato dai giovani, che devono compierne usi consapevoli. In un momento in cui l’economia del nostro Paese catalizza l’attenzione, sarà il giornalista delle pagine economiche de Il Fatto Quotidiano Stefano Feltri a relazionare sull’argomento (sabato 17 marzo, Chiostro di Sant’Agostino, Pietrasanta), mentre si attende la conferma dell’economista Tito Michele Boeri, docente dell’Università Bocconi di Milano, che ha formato la gran parte dei componenti dell’attuale governo italiano.\r\n\r\nL’ultimo appuntamento previsto per il 24 marzo (Chiostro di Sant’Agostino, Pietrasanta) si colloca invece nell’ambito della XX edizione della Giornata di Primavera, iniziativa promossa dal Fondo per l’Ambiente Italiano e vedrà l’arte e la salvaguardia dei beni culturali al centro del dibattito.\r\n\r\nConferma l’importanza del valore culturale dell’iniziativa e l’attenzione per giovani e studenti la collaborazione con l’Università di Pisa. “Questo patrocinio – continua la Presidente Poletti – è certamente un passo di considerevole portata, di cui non posso che essere orgogliosa poiché rappresenta per l’attività della Fondazione La Versiliana l’apprezzamento del significato del proprio progetto culturale, nell’ottica di una sinergia con l’istituzione universitaria che sarà oggetto di successive iniziative. In questa stessa direzione è parimenti significativo il patrocinio del prestigioso CNR-IIT di Pisa. Un particolare ringraziamento va alla Banca della Versilia Lunigiana e Garfagnana, socio fondatore della Fondazione La Versiliana e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che non fanno mancare il proprio supporto alle nostre attività, oltre che alla Provincia di Lucca, anch’essa tra i patrocinatori di questa edizione.”\r\n\r\nUltima novità è la presenza di RadioEco, emittente radiofonica web della Facoltà di Economia, interamente gestita dagli studenti dell’Ateneo Pisano, che seguirà tutti gli appuntamenti del Caffè con interviste ai protagonisti e con la messa in onda degli incontri.\r\n\r\nGli appuntamenti, tutti ad ingresso libero, avranno inizio alle ore 18.00.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here