Home Libri Il sogno diventa reality – il secchione Cavazzoni si racconta in un...

Il sogno diventa reality – il secchione Cavazzoni si racconta in un libro – Ed. Nefastia

92
SHARE

Roberto Cavazzoni nasce l’8 settembre del 1976 a Guastalla e risiede a Gualtieri, Reggio Emilia, dove vive da sempre con la famiglia. Sin dalla tenera età dimostra un innato interesse per l’elettronica e la tecnologia.\r\n\r\nConseguito il diploma tecnico a Parma, capisce che la sua strada di vita, pur dedita allo studio, è al di fuori degli ambienti accademici e decide didedicarsi completamente alla ricerca indipendente.\r\nPoco più che ventenne deposita il suo primo brevetto d’invenzione.\r\nA 30 anni si prefigge di diventare concorrente del celeberrimo reality show che vede protagonisti pupe e secchioni, e quasi 4 anni dopo, il 31 marzo 2010, finalmente ci riesce.\r\n\r\nSinossi Breve (Riassunto libro)\r\nRoberto Cavazzoni è un inventore, un sognatore, un ragazzo timido e semplice con una vita così fuori dall’ordinario, che a un certo punto sente la necessità di una svolta personale per riscattarsi da un’esistenza passata nell’ombra della rinuncia.\r\n\r\nL’opportunità gli si presenta davanti agli occhi il 7 settembre del 2006, con la messa in onda di un insolito reality show su pupe e secchioni. Da quel momento per il secchione inventore comincia il percorso che lo porterà a realizzare il sogno più incredibile di sempre: diventare protagonista di uno dei programmi più seguiti e controversi della televisione.\r\n\r\nSinossi Completa Libro\r\n\r\nIl libro, il primo fatto da un concorrente de “La Pupa e il Secchione”, racconta la singolare vita dell’autore ripercorrendone le tappe fondamentali e accompagna il lettore lungo il percorso che lo ha condotto al destino di diventare un inventore.\r\n\r\nObiettivo di vita che inconsapevolmente diventa punto di partenza per arrivare alla realizzazione di un sogno ancor più ambizioso, coltivato in silenzio per anni: diventare un concorrente del reality show “La Pupa e il Secchione 2”.\r\n\r\nNel libro Cavazzoni racconta con gli innocenti occhi di un ragazzo timido ma pieno di entusiasmo, progetti e passioni, le vicende di una vita defilata e anonima che finiscono per intrecciarsi con il fantastico mondo della TV. Un appassionante viaggio nelle emozioni che condivide con il lettore le paure, i sogni, le speranze, il coraggio delle idee, la forza dell’impegno e della perseveranza, la gioia immensa che si prova nel realizzare il sogno più grande, dando una visione personale ma nel contempo oggettiva, più ampia e mai raccontata di ciò che è un reality show ancor prima che esso cominci.\r\n\r\nDi cosa comporti passare dal completo anonimato di una vita nell’ombra all’essere un personaggio pubblico sotto le luci della ribalta, una persona conosciuta e seguita da milioni di telespettatori. Questo libro è un viaggio dietro le quinte di un’esperienza personale unica, e della laboriosa macchina televisiva mossa dal meccanismo più complesso, quello umano.\r\n\r\nCon l’appassionata narrazione di un diario e la coinvolgente scrittura di un romanzo per tutti, l’opera racconta la storia di un uomo e il suo sogno diventato realtà, svelando i suoi pensieri più intimi e profondi, mostrando l’eccezionale forza che si può celare in ognuno di noi.\r\n\r\nLa televisione vista non come punto di arrivo, ma di partenza, il principio di una nuova vita da riscrivere, il riscatto da un passato sofferto e talvolta ingiusto che deve ricordarci chi siamo stati, per poter guardare avanti e vedere oltre i limiti delle nostre incertezze.\r\n\r\nQuest’opera autobiografica è la testimonianza reale di ciò che succede quando ci si ritrova catapultati in una realtà parallela, tanto cercata e finalmente trovata, in cui si è 24 ore su 24 sotto l’occhio indiscreto e onnisciente delle telecamere, dove il confine fra privato e pubblico, fra realtà e illusione, si perde tra le lussuose stanze di una villa d’altri tempi. E’ un appassionato resoconto di quello che accade quando delle giovani vite altrimenti estranee si incrociano condividendo lo stesso destino, quando due mondi completamente opposti, pupe e secchioni, si incontrano per la prima volta sfidando ogni logica o preconcetto sociale, scoprendosi l’un l’altro non solo nel condividere un letto ma anche sogni, ambizioni e speranze; dimostrando che nonostante le incolmabili differenze e i luoghi comuni, gli opposti in fondo si attraggono secondo la più classica delle leggi fisiche.\r\nTutto questo in un libro che parla di un secchione, del suo sogno televisivo e il lungo percorso per realizzarlo, della televisione vista dall’interno, di una trasmissione, di un’esperienza unica che gli ha cambiato l’esistenza, di una seconda opportunità nella vita come nel gioco, di un esperimento sociale che non ha eguali e che tutti chiamano “La Pupa e il Secchione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here