Home Arte In Contemporanea

In Contemporanea

114
SHARE

Nove artisti dalla Versilia 1980-2010 a cura di Antonella Serafini 22 ottobre | 11 dicembre 2011 Pietrasanta (Lu) | Complesso di S. Agostino\r\nPIETRASANTA (Lu). Un crocevia di culture artistiche. La Versilia nel corso del ’900 è stata testimone di un complesso intrecciarsi di espressioni e linguaggi che ha coinvolto numerose personalità, animate da differenti poetiche e orientamenti stilistici. Una vivacità tutt’altro che esaurita: oggi come allora vi è un continuo avvicendarsi di artisti di diversa provenienza al fianco dei quali emerge un significativo gruppo di artisti che in Versilia sono nati o cresciuti e che, pur nutriti della forte cultura creativa del territorio, hanno sviluppato forme di linguaggio in costante dialogo con le tendenze nazionali ed internazionali, con le ricerche artistiche più innovative.\r\n\r\nIn un originale percorso curato da Antonella Serafini, dal 22 ottobre all’11 dicembre, nella cornice della chiesa e del chiostro di Sant’Agostino, l’Assessorato alla Cultura presenta IN CONTEMPORANEA | Nove artisti dalla Versilia 1980-2010: una riflessione sulla storia dell’arte in Versilia, scritta negli ultimi trent’anni, esemplare di vari linguaggi e tendenze fra cui video arte, mail art, performance e installazioni, oltre a pittura e scultura, degli artisti Vittore Baroni, Dario Barsottelli, Carlo Battisti, Antonino Bove, Gian Luca Cupisti, Emanuele Giannelli, Marco Maffei, Maximo Pellegrinetti e Claudio Tomei.\r\n\r\nNove storie d’artista, nove esperienze creative che partono dalla Versilia per sviluppare tendenze e linguaggi che rientrano a pieno titolo tra le ricerche artistiche internazionali più accreditate, senza tuttavia lasciare mai i confini natii. Una vetrina, di circa cento opere, che s’inserisce perfettamente sulla scena europea narrando quanto accaduto in Versilia dagli anni Ottanta. Nella Chiesa di Sant’Agostino la mostra avrà uno sviluppo cronologico. Ciascun artista presenterà un numero variabile di opere o installazioni mettendo in risalto il legame con le ricerche nazionali ed internazionali coeve oppure la loro originalità nella loro scelta consapevole di forme e materiali. Le sale del chiostro saranno riservate, invece, alle opere più recenti (2008-2010) così da presentare lo stato attuale delle ricerche dei singoli artisti.\r\n\r\nA corredo della mostra sarà realizzato un catalogo storico–documentario che conterrà anche un’indagine più generale sull’attività artistica in Versilia, con testi di Antonella Serafini e una introduzione del critico Marco Meneguzzo.\r\n\r\nNei fine settimana la rassegna si arricchirà di performance e incontri per approfondire le tematiche sviluppate.\r\n\r\nIngresso libero\r\n\r\nFonte: Alessia Lupoli Ufficio Stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here