Home Teatro Ottobredanza al Teatro San Carlo di Napoli

Ottobredanza al Teatro San Carlo di Napoli

108
SHARE

Dal 12 al 27 ottobre 2011 al Teatro di San Carlo va in scena la seconda edizione di “OttobreDanza”. La rassegna, a cura di Alessandra Panzavolta, direttore del Corpo di Ballo del Lirico di Napoli, porta in scena una grande protagonista della danza contemporanea, Carolyn Carlson. Per la prima volta al San Carlo per un’unica data italiana -l’ultima fu nel 2009-, la coreografa statunitense presenterà “Poetry events” (22 -23 ottobre), eventi unici creati appositamente per il luogo destinato ad accoglierli, e tre ‘leggendari’ assoli ispirati alla figura della donna: “Immersion”, “Wind Woman” e “Mandala” (dal 25 al 27 ottobre, presso l’appena restaurato Teatrino di Corte di Palazzo Reale). La rassegna si apre il 12 ottobre con il Balletto Nazionale di Corea -per la prima volta in Europa- impegnato in “Prince Hodong”, coreografia che unisce tradizione classica e atmosfere orientali. Il 16 e il 18 ottobre serata dedicata a William Forsythe con il Balletto di Lione, compagnia considerata tra le migliori interpreti delle opere dell’artista newyorkese (che a tale compagnia ha spesso affidato le sue più importanti creazioni), che presenta il Trittico con le coreografie “Second Details”, “Workwithinwork” e “Quintett”. Il cartellone ospita un omaggio alla danza italiana e in particolare a Mario Pistoni con due balletti interpretati dal Corpo di Ballo del San Carlo e ripresi da Guido Pistoni (nipote di Mario): “La Strada” (musiche di Nino Rota) e “Il mandarino meraviglioso” (musiche di Béla Bartók). Chiudono la rassegna gli Allievi della Scuola di Ballo del San Carlo, diretta da Anna Razzi, con il balletto “Il Guarracino” (27 ottobre).\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa GOIGEST Maria Giulia Trippa\r\n\r\nUfficio Stampa Teatro di San Carlo\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here