Home Ambiente Il ritorno del Falco Pescatore

Il ritorno del Falco Pescatore

71
SHARE

Il Consorzio Aziende del Parco della Maremma “Naturalmente Toscana” e l’Ente Parco Regionale della Maremma presentano la mostra “il ritorno del falco pescatore” dedicata al successo del progetto falco pescatore iniziato 5 anni fa con il contributo del Parco Regionale Corso e di altri enti, istituzioni, parchi ed esperti italiani ed internazionali.\r\n\r\nGli artisti naturalisti Alessandro Troisi e Iole Eulalia Rosa, del gruppo Ars et Natura di Roma, che da anni si occupano di ritrarre paesaggi e animali in pericolo con lo scopo di promuovere una sensibilità maggiore alla natura attraverso l’arte, esporranno le tavole, gli schizzi e studi realizzati seguendo le varie fasi del progetto negli ultimi anni e soprattutto in quest’ultimo, dalla costituzione della coppia nel nido, fino alla nascita dei 2 piccoli.\r\n\r\nTavole a colori, acquerelli, matite, tecniche miste, taccuini, tutto il lavoro di documentazione al parco della maremma inseguendo i falchi pescatori, e anche all’estero con i viaggi e le missioni effettuate in Corsica, Finlandia e Scozia.\r\n\r\nGrazie alla collaborazione dell’Ente Parco e del gruppo di lavoro del falco pescatore, di cui Alessandro Troisi è uno dei rappresentanti oltre che artista, è nata questa mostra esclusiva e dettagliata sulla vita e le abitudini di questo falco, e soprattutto la realizzazione e la rappresentazione dell’evento principale di quest’anno, la nascita in maggio dei primi due piccoli di falco pescatore in italia dopo 42 anni di assenza. È l’inizio di una nuova popolazione italiana in aiuto e sostegno alle popolazioni mediterranee in pericolo, ridotte a poche coppie nidificanti. Il prezioso lavoro di documentazione dei due artisti naturalisti Troisi e Rosa contribuisce alla divulgazione e promozione del progetto, del suo successo e della sua importanza a livello internazionale. Molti infatti gli enti coinvolti che hanno dato patrocinio e sostegno alla presentazione di questa mostra di arte naturalistica dedicata al progetto, che avrà un seguito all’estero grazie all’interesse e al grande successo suscitato dal lieto evento della nascita, qui bene rappresentato nelle tavole dei due artisti di Ars et Natura.\r\n\r\nInaugurazione venerdì 15 luglio, ore 18,30. La mostra sarà aperta presso il Centro Visite del Parco – via del Bersagliere, 7/9 – Alberese (GR) dal 17 luglio al 30 agosto, con orario continuato ore 10,00 – 20,00. Ingresso gratuito.\r\n\r\nFoto: Flavio Monti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here