Home Ambiente L’estate di Legambiente per gli under 18

L’estate di Legambiente per gli under 18

230
SHARE

Un’occasione per divertirsi tra impegno sociale e tutela dell’ambiente\r\n\r\nSwimtrekking, ripristino delle aree boschive, pulizia e tutela dei fondali marini, prevenzione antincendio: tantissime le proposte dedicate ai più giovani per l’estate 2011\r\n\r\nUn’estate all’insegna dell’impegno sociale e della tutela dell’ambiente, ma anche del divertimento e dell’avventura. E’ questa la proposta di Legambiente per gli under 18 con i campi estivi della stagione 2011. Ripristino di aree boschive, monitoraggio del territorio e corsi di educazione ambientale tenuti da esperti operatori del settore ambientale: sono queste le attività cui potranno partecipare i ragazzi dai 15 ai 17 anni, coordinati da responsabili di Legambiente nelle attività di lavoro, di corvèe e tempo libero.\r\n\r\nTantissimi i campi e i progetti aperti agli adolescenti di ogni nazionalità. Tra le proposte più interessanti il campo di Comeglians (Ud) dal 18 al 27 giugno, durante il quale i ragazzi saranno impegnati in attività di pulizia e manutenzione dei sentieri di montagna nella meravigliosa cornice della Carnia. A Lamon (Bl), dal 13 al 22 luglio nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, i volontari sistemeranno gli antichi sentieri ma avranno anche il tempo di conoscere e riscoprire le antiche tradizioni culturali locali con specifiche attività.\r\n\r\nUn paesaggio completamente diverso accoglierà invece i volontari che parteciperanno dall’1 al 10 luglio al campo di Gallipoli (Le), nel Parco Regionale Isola S. Andrea e Litorale Punta Pizzo, una delle aree più suggestive della Puglia: pulizia delle aree verdi e delle spiagge, prevenzione antincendio, informazione ai turisti e visitatori sulla fruizione corretta dei parchi sono tra le principali attività previste. Il campo nella Laguna di Venezia, dal 26 Luglio al 4 Agosto, ancora, permetterà di sistemare le aree verdi degradate dell’Isola della Certosa, favorendone la riqualificazione e la sana fruibilità, mentre nel Parco Bellagarda ad Alpignano (To), dal 30 Luglio all’8 Agosto i ragazzi potranno effettuare lavori di ripristino ambientale e di produzione di cartellonistica.\r\n\r\n“Anche quest’anno Legambiente con vent’anni di esperienza propone una stagione ricca di progetti di tutela ambientale in cui fare un’esperienza di volontariato consapevole – sostiene Luca Gallerano, responsabile del settore volontariato di Legambiente -. Se normalmente nei campi di lavoro l’elemento educativo è un aspetto fondamentale, in questi rivolti ai più giovani diventa la finalità principale. Queste esperienze, infatti, offrono occasioni di crescita e sviluppo dell’individuo, perché consentono di sperimentare modi nuovi di essere utili alla collettività e alla natura, favorendo allo stesso tempo nuove relazioni sociali spontanee fra coetanei”.\r\n\r\nOltre alle attività di ripristino ambientale e tutela dell’ambiente, quest’anno i ragazzi potranno anche partecipare ai campi della legalità, dedicati al tema delle ecomafie, a Venezia, dal 27 Agosto al 4 settembre. Qui per nove giorni i volontari potranno conoscere e confrontarsi con la cittadinanza sul ciclo dei rifiuti nella laguna, monitorare il territorio e proporre metodi di riduzione. Interessante ed istruttivo anche il campo di Verona dal 22 al 31 luglio sulla tutela dell’acqua come bene pubblico. I ragazzi, saranno impegnati nella mappatura delle fontane pubbliche della zona, in adesione alla campagna di Legambiente “Acqua di Rubinetto? Sì, grazie!”.\r\n\r\nInfine, i più sportivi potranno unire l’attività di volontariato e la tutela dell’ambiente alle discipline di swimtrekking, sub e snorkeling. In particolare sarà possibile partecipare ai campi di “trekking a nuoto” a Monopoli per tutto il periodo di luglio e all’Asinara (Ss) dal 21 al 27 luglio. Chi partecipa ai campi di Siracusa potrà invece contribuire alla salvaguardia dei fondali marini, impegnandosi in attività subacquee e di snorkeling per la rimozione dei rifiuti ordinari. Chi non possiede il brevetto di sub potrà, inoltre, conseguirlo nel campo stesso.\r\n\r\nMa sono anche tante altre le proposte per i più giovani previste da Legambiente per l’estate 2011. E’ possibile consultarle online sul sito www.legambiente.it.\r\n\r\nPer informazioni e prenotazioni chiamare Legambiente ai numeri: 06/86268323-4-5-6, attivi dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Ufficio stampa Legambiente\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here