Home Eventi e News Viareggio: Un Carnevale da Gran Premio

Viareggio: Un Carnevale da Gran Premio

116
SHARE

I grandi carri di Viareggio volano a Singapore per sfilare lungo il circuito del Gran Premio di Formula 1 in programma nel 2012\r\n\r\nEntusiasti il Sindaco di Viareggio Luca Lunardini e il Presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini per uno dei progetti tra i più prestigiosi nella storia delle collaborazioni internazionali del Carnevale di Viareggio\r\n\r\nI giganti di cartapesta del Carnevale di Viareggio sono stati scelti dagli organizzatori del Gran Premio di Singapore per la scenografia di uno dei più grandi appuntamenti sportivi del mondo.\r\n\r\nNel 2012 infatti 150 milioni di telespettatori in ogni parte del pianeta, oltre che seguire i loro beniamini a bordo delle auto da corsa, potranno ammirare le imponenti opere in movimento realizzate a Viareggio e scoprire così l’eccellenza della nostra manifestazione.\r\n\r\nTre sono le costruzioni scelte dalla commissione che lo scorso inverno è venuta appositamente in visita a Viareggio per ammirare le sfilate del Carnevale: Rex-publica di Alessandro Avanzini, Barak-adabra e il Grande Circo delle Pulci di Massimo Breschi, ShoSholoza diamo spazio al prossimo di Roberto Vannucci.\r\n\r\n“La Fondazione Carnevale di Viareggio è lieta di offrire la propria disponibilità di collaborazione per questo importantissimo progetto – dichiara Alessandro Santini, presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio – che ci conferma l’effetto e l’efficacia della nostra comunicazione. L’operazione che porterà a Singapore 2012 tre dei giganti di cartapesta che hanno sfilato lo scorso inverno sui nostri viali a mare, non comporterà alcun costo per la Fondazione poiché tutte le spese saranno coperte dall’organizzazione del Gran Premio.”\r\n\r\nI carri saranno smontati a Viareggio e ri-assemblati a Singapore da una squadra di operai specializzati che sarà selezionata sul posto dai nostri tecnici e seguita passo per passo dagli autori delle costruzioni. Già a settembre, in occasione del prossimo GP, una delegazione della Fondazione Carnevale di Viareggio composta dal Presidente Alessandro Santini, dal Dg Marco Francesconi e dal direttore tecnico Paolo Polvani, si recherà a Singapore per i sopralluoghi necessari a garantire la riuscita della sfilata dei carri lungo il circuito automobilistico.\r\n\r\n“Credo che sia un’occasione imperdibile – continua Santini – che darà al Carnevale di Viareggio una visibilità straordinaria, quella che solo grandi eventi sportivi possono dare, come è stato per le Olimpiadi di Torino del 2006 o i mondiali di Calcio del 1990. Ma sarà la prima volta che sfileranno di fronte a tutto il mondo tre dei grandi carri che saranno lo spot della nostra manifestazione. La Fondazione Carnevale è già al lavoro per garantire al progetto i massimi risultati e la partecipazione del Carnevale a Singapore rappresenta certamente una occasione straordinaria di promozione per l’intera città. Lavoreremo quindi anche con il Sindaco di Viareggio Luca Lunardini che ha già dato il massimo sostegno dell’Amministrazione Comunale all’iniziativa, e con l’assessore alla Cultura Ciro Costagliola. Alla partecipazione alla sfilata si aggiunge poi la possibilità di essere presenti alle numerosissime conferenza stampa che gli organizzatori terranno in tutto il mondo. Credo di poter dire che questo rappresenti dal punto di vista dei ritorni di immagine uno dei progetti tra i più importanti e significativi nella storia del Carnevale di Viareggio e io sarò impegnato con tutti i collaboratori in prima linea per cogliere questa straordinaria opportunità”.\r\n\r\nFonte: Fondazione Carnevale di Viareggio\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here