Home Musica Arriva Farewell… il nuovo dei Simply Red..

Arriva Farewell… il nuovo dei Simply Red..

116
SHARE

Arrivato nei negozi domani, “Farewell – Live in concert at Sydney Opera House”. (EMI Music), la registrazione del tour di addio dei Simply Red disponibile in cd+ dvd, DVD e Blu-Ray disc. Nel DVD e nel Blu-Ray è anche inclusa un’esclusiva intervista con Mick Hucknall, oltre ovviamente al concerto.\r\n\r\nNel 2010, Mick Hucknall ha dato l’addio alle scene calando l’ultimo sipario per i Simply Red con un mitico world tour. L’ultima data di dicembre a Londra, presso la 02 Arena è stata trasmessa in diretta nei cinema di tutto il mondo.\r\n\r\nLo show si è tenuto all’aperto il 13 ottobre 2010 con l’imponente Opera House di Sydney come fondale e degli strepitosi Simply Red nella loro forma migliore. Accompagnato da Ian Kirkham (tastiere, sax), Kenji Suzuki (chitarra), Dave Clayton (tastiere), Pete Lewinson (batteria), Steve Lewinson (basso), e Kevin Robinson (tromba, flauto), Mick Hucknall ha cantato magistralmente un repertorio di hit che hanno caratterizzato la sua lunga carriera, canzoni di successo selezionate dai Simply Red tra i dieci album registrati in studio. Da “Money’s Too Tight (To Mention) “, che nel 1985 ha rappresentato il primo successo della loro carriera, alla loro prima “numero 1” della classifiche negli Stati Uniti, l’inno soul “Holding Back The Years” del 1986; il favoloso set di Sydney ha visto alternarsi altri successi internazionali come “It’s Only Love” (1989), “Something Got Me Started” (1991), e “For Your Babies” (1992) nonché “Fairground”, il loro più grande successo in Germania nel 1995, e poi “You Make Me Feel Brand New” (2003), per la gioia di tutti i fan.\r\n\r\nLa misura in cui le canzoni dei Simply Red si sono radicate nella memoria collettiva degli appassionati di musica diventa evidente quando ci si rende conto che, delle cover come “Heaven” dei Talking Heads o un classico soul Gamble-and-Huff “If You Don’t Know Me By Now” (la loro seconda hit al numero 1 delle classifiche negli Stati Uniti dal 1989), sono decisamente più familiari al pubblico rispetto alle relative versioni originali.\r\n\r\nSicuramente si può affermare che i Simply Red hanno avuto una carriera da “incorniciare”, e non solo perché il loro album di debutto, uscito nel 1985, era intitolato “Picture Book” (il Libro delle Fotografie).\r\n\r\nI Simply Red, fondati dal cantante Mick Hucknall a Manchester, hanno raggiunto i massimi obbietivi che una pop band possa desiderare: le loro canzoni, marcatamente soul, sono conosciutissime in tutto il mondo, hanno ottenuto riconoscimenti e premi a livello mondiale vendendo oltre 50 milioni di album in tutto il pianeta. E non c’è da stupirsi, visto che hanno piazzato, solo nel Regno Unito, più di 30 hit nella top 40.\r\n\r\nNella loro carriera, che copre oltre 25 anni, i Simply Red hanno tenuto più di 1.100 concerti davanti ad oltre 11 milioni di persone. Hanno vinto tre Brit Award, due Ivor Novello Awards, il Premio Speciale MOBO Achievement award, e un World Music Award.\r\n\r\nNel 2010, i Simply Red hanno ricevuto il premio tedesco Goldene Kamera alla carriera ritirato da Mick Hucknall in persona, voce e star principale e di riferimento della band, che nel corso degli anni ha visto alternarsi più di due dozzine di musicisti.\r\n\r\n”Farewell – Live in concert at Sydney Opera House” è un ricordo perfetto dell’incredibile talento di Mick Hucknall, sia come cantante che come compositore, e un’ultima possibilità per vedere una straordinaria performance live per la quale i Simply Red sono sempre stati così amati.\r\n\r\nDVD/Blu-Ray Tracklist: 1. Out On The Range, 2. Your Mirror, 3. Jericho, 4. Heaven, 5. To Be With You, 6. Enough, 7. For Your Babies, 8. You Make Me Feel Brand New, 9. If You Don’t Know Me By Now, 10. It’s Only Love, 11. Sunrise, 12. Come To My Aid, 13. Fake, 14. The Right Thing, 15. Money’s Too Tight (To Mention), 16. Ain’t That A Lot Of Love, 17. Stars, 18. Fairground, 19. Something Got Me Started, 20. Holding Back The Tears, + bonus contents t.b.c.\r\n\r\nCD Tracklist: 1. Out On The Range, 2. Your Mirror, 3. Heaven, 4. Enough, 5. For Your Babies, 6. You Make Me Feel Brand New, 7. If You Don’t Know Me By Now, 8. It’s Only Love, 9. Sunrise, 10. Come To My Aid, 11. The Right Thing, 12. Money’s Too Tight (To Mention), 13. Stars, 14. Fairground, 15. Something Got Me Started, 16. Holding Back The Tears\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here