Home Musica Cinzia Fontana… il senso del respiro…

Cinzia Fontana… il senso del respiro…

57
SHARE

Il 31 maggio esce “IL SENSO DEL RESPIRO” (Volume!/Edel), il nuovo album di CINZIA FONTANA (in vendita nei negozi tradizionali, su iTunes e negli altri digital store). Per la realizzazione del disco la cantante veneta si è avvalsa della collaborazione di FRANCO BATTIATO che, per l’occasione, è tornato a lavorare, per la prima volta dopo 20 anni, con il violinista GIUSTO PIO, e il tastierista FILIPPO DESTRIERI (suoi collaboratori dall’epoca di “L’Era Del Cinghiale Bianco” a “Come Un Cammello In Una Grondaia”).\r\n\r\n“IL SENSO DEL RESPIRO” è anticipato dal singolo “Svegliami Domani”, che vede duettare CINZIA FONTANA con FRANCO BATTIATO e che sta riscuotendo un notevole successo in radio (già in rotazione in 500 radio del Music Control). Il video di “Svegliami Domani”, interpretato dalla stessa Cinzia Fontana, è un cortometraggio girato da Davide Fontana ispirato al celebre romanzo di Oscar Wilde, “Il Ritratto di Dorian Gray”, ed è visibile al link http://www.youtube.com/watch?v=KuB4hNTf0eQ.\r\n\r\n«”IL SENSO DEL RESPIRO” rappresenta per me il totale amore e la devozione che io ho per la musica – ha commentato Cinzia Fontana – la musica è la mia vita, senza la quale non potrei esistere. “IL SENSO DEL RESPIRO” è il “senso” di tutto il mio percorso artistico fino ad oggi compiuto che trova “respiro” in questo mio nuovo disco! “IL SENSO DEL RESPIRO” sono io, l’aria che respiro e quella che gira intorno a me! E’ importante respirare bene per stare bene!»\r\n\r\nI brani del disco, con sonorità tra l’elettronica e il pop e di testi dai temi “esistenziali”, sono stati composti da CLAUDIO CORRADINI (già collaboratore di Andrea Bocelli, Mango, Franco Battiato, Righeira, Donatella Rettore, Lucio Quarantotto, Luciferme, Giusto Pio, Filippa Giordano, ed altri), sotto la diretta supervisione di FRANCO BATTIATO e GIUSTO PIO.\r\n\r\nAlla realizzazione del disco hanno partecipato oltre allo stesso Claudio Corradini: Filippo Destrieri (Tastiere) Martina Marchiori (violoncello), Giorgio Galvan (contrabbasso), Paolo Carraro (chitarra), Stefano Zarantonello (chitarra) e Flavio Zambotto (batteria).\r\n\r\nL’album è stato realizzato negli studi di Protocollo Zero Music Factory a Vicenza e mixato da Enrico Penta Bulla e Rich Chiumento con la supervisione artistica di GIUSTO PIO. L’intero artwork è stata curato da Ernesto Romano.\r\n\r\nCINZIA FONTANA nasce il 2 giugno del 1978 a Camposampiero (Pd) ed inizia a studiare canto intorno ai 14 anni dedicandosi costantemente a ricercare una personale vocalità espressiva. Partecipa a diversi concorsi nazionali, ottenendo sempre ottimi risultati e buone critiche giornalistiche. Tutto questo continua fino all’incontro con Claudio Corradini, che all’epoca cercava una cantante per realizzare un demo di una canzone destinata a Mina.\r\n\r\nNel 2003 nasce il suo progetto artistico che, oltre alle composizioni, arrangiamenti e produzione di CLAUDIO CORRADINI, vede la supervisione artistica di GIUSTO PIO e degli importanti consigli e incitamenti di FRANCO BATTIATO. Nel 2005 decide di effettuare un test prestigioso iscrivendosi alle selezioni della XXIV° edizione della Gondola d’Oro, a Palazzo del Cinema, Lido di Venezia; si classifica prima assoluta e vince con il brano “Equilibrista”. Ottenuto questo riconoscimento torna in studio per realizzare il suo primo album dal titolo “FOTOSINTESI”. Nel mese di Gennaio 2009 si dedica alla promozione del singolo “Caparbia”, programmato in diverse radio, e partecipa a numerosi programmi televisivi (Rai, Mediaset, Sky e varie Tv regionali); il primo video “Caparbia” vede la partecipazione di Paolo Belli, Righeira, Madame Sisi e di centinaia di comparse ed è stato programmato da diversi canali televisivi. Realizza un secondo video del brano “Lo Sai Che C’è”, estratti da “FOTOSINTESI”. Da Gennaio 2010 partecipa ad una tournèe teatrale, nella veste di attrice e cantante, nella rappresentazione “Macario, il sogno di una Maschera”, commedia scritta ed interpretata da Mauro Macario. Nel corso del 2010, oltre a partecipare a diverse manifestazioni e programmi televisivi si dedica alla lavorazione del suo secondo album e partecipa all’iniziativa “Artisti per Vicenza – Un cuore grande così” nata per aiutare le persone colpite dall’alluvione a Vicenza e provincia .\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here