Home Eventi e News Fasano Jazz 2011: una spumeggiante XIV Edizione!

Fasano Jazz 2011: una spumeggiante XIV Edizione!

89
SHARE

Dal 4 al 10 giugno 2011 si svolgerà la XIV Edizione del Fasano Jazz, lo storico e puntuale appuntamento per i cultori della musica di qualità, capace in ogni sua stagione di sorprendere con la varietà delle sue proposte indirizzate alle aree più intriganti del jazz e del rock. Dopo il successo dell’Edizione 2010 anche quest’anno Fasano sarà un palcoscenico di respiro internazionale, continuando a garantire la sua filosofia di jazz inteso come “area di libero scambio”. Sempre aggiornato e legato anche al mondo rock, prog e fusion, Fasano Jazz conferma il suo essere un laboratorio di musica aperta, lontano dalla visione più ingessata del jazz e che vivifica la naturale vocazione turistica e culturale della Puglia.\r\n\r\nSabato 4 giugno saranno i The Bumps ad inaugurare la XIV Edizione. Il trio pugliese propone una fusion di jazz, funk, lounge e rock sintetizzata nel nuovo album Italian Cinedelics, un viaggio nelle colonne sonore dei film italiani anni ’60 e ’70, interpretati in modo frizzante, disinvolto e accurato. Si esibiranno con Dino Plasmati, Francesco Lomangino e la partecipazione speciale di Mia Cooper, la poliedrica vocalist che ha collaborato con Pino Daniele, Enrico Rava, James Senese e Zucchero. Si entra nel vivo il 6 giugno con un habitué del Fasano Jazz: Roberto Gatto. Il celebre batterista romano, colonna del jazz mondiale in attività dal 1975 (ha suonato con Chet Baker, Pat Metheny, Joe Zawinul, Mina, Ennio Morricone), non ha certo bisogno di presentazioni. Gatto interpreta naturalmente lo spirito del Fasano Jazz, che nel corso degli ultimi anni ha veicolato numerosi concerti di rock progressivo, e sarà proprio lui a portare la più interessante ipotesi di rapporto tra jazz e progressive, con la sua formazione Progressivamente – Omaggio al progressive rock, per l’occasione con il fantastico vocalist John De Leo.\r\n\r\nAltro appuntamento memorabile l’8 giugno, con l’unica data italiana e sud europea dell’estate 2011 per il trio acustico di Steve Hackett, uno dei più famosi, originali e influenti chitarristi del ‘900, dal 2010 entrato anche nella prestigiosa Rock And Roll Hall Of Fame. Con un repertorio acustico che pesca dal classico, dalla sua discografia solista e da quella con i Genesis, Hackett offrirà al pubblico di Fasano una performance speciale, unica, intima e seducente. Insieme al tastierista Roger King e al fratello John Hackett al flauto, Steve proporrà una versione “altra” rispetto ai tempestosi concerti elettrici. In apertura il giornalista Mario Giammetti presenterà il libro sui Genesis The Musical Box (Arcana).\r\n\r\nDoppio appuntamento per l’ultima serata, il 10 giugno, con i Master Funk: il trio di Carlo Losavio, giovane chitarrista fasanese, presenterà un repertorio di classici reinterpretati in chiave jazz-funk come Jean Pierre di Miles Davis, Stratus di Billy Cobham, Little Wing di Jimi Hendrix e Temptation di Tom Waits. Il finale della serata sarà curato dagli Sciò Live, tribute band che proporrà il suo personale omaggio alla migliore musica di Pino Daniele, in particolare quella degli esordi, celebrata nel 1984 con il memorabile disco dal vivo Sciò. Il cantautore napoletano riuscì a realizzare la sua innovativa contaminazione anche grazie all’apporto di validissimi musicisti: Tony Esposito, Tullio De Piscopo, James Senese, Agostino Marangolo, Ernesto Vitolo, Gigi De Rienzo e anche due grandi personalità che parteciperanno al concerto, ovvero Joe Amoruso e Rino Zurzolo, testimoni musicisti che con la loro attività hanno portato avanti la magia del Naples Power.\r\n\r\nDa quattordici anni a Fasano si valorizza il talento e l’impegno, Fasano Jazz non è solo ottima musica con grandi maestri e interpreti, ma è anche un’imperdibile opportunità per conoscere la bellissima città pugliese ricca di tradizione e arte. A tal proposito segnaliamo che l’Express Hotel – Park Hotel Sant’Elia c/o Zoosafari offre dei pacchetti speciali in occasione della rassegna, comprendenti biglietto per i due concerti a pagamento e visita allo Zoosafari.\r\n\r\nProgramma:\r\n\r\nSabato 4 giugno 2011,\r\n\r\nSagrato della Chiesa Matrice\r\n\r\nIngresso libero\r\n\r\n(in caso di pioggia il concerto si terrà al Teatro Sociale)\r\n\r\nh. 21.00:\r\n\r\nThe Bumps ‘Playin Italian Cinedelics’\r\n\r\nfeaturing Mia Cooper\r\n\r\nVince Abbracciante – Hammond, Fender Rhodes, fisarmonica\r\n\r\nDavide Penta – basso acustico & elettrico\r\n\r\nAntonio Di Lorenzo – batteria & percussioni\r\n\r\ncon:\r\n\r\nFabrizio Scarafile – sassofono & flauto\r\n\r\nFrancesco Lomangino – sassofono & flauto\r\n\r\nDino Plasmati – chitarra\r\n\r\n————————————————————\r\n\r\nLunedì 6 giugno 2011,\r\n\r\nTeatro Kennedy\r\n\r\nh. 21.00\r\n\r\nIngresso € 10,00\r\n\r\nRoberto Gatto Progressivamente:\r\n\r\n’Omaggio al Progressive Rock’\r\n\r\nFormazione:\r\n\r\nJohn De Leo – voce\r\n\r\nFabrizio Bosso – tromba\r\n\r\nMaurizio Giammarco – sassofono\r\n\r\nRoberto Rossi – trombone\r\n\r\nRoberto Cecchetto – chitarra\r\n\r\nFrancesco Puglisi – basso & contrabbasso\r\n\r\nLuca Mannutza – piano & tastiere\r\n\r\nRoberto Gatto – batteria\r\n\r\n————————————————-\r\n\r\nMercoledì 8 giugno 2011,\r\n\r\nTeatro Kennedy\r\n\r\nh. 21.00\r\n\r\nIngresso € 10,00\r\n\r\nin apertura:\r\n\r\nil giornalista e scrittore Mario Giammetti\r\n\r\npresenta il suo nuovo libro The Musical Box (Arcana 2011)\r\n\r\nSteve Hackett Acoustic Trio\r\n\r\nSteve Hackett – chitarre\r\n\r\nJohn Hackett – flauto\r\n\r\nRoger King – tastiere\r\n\r\n——————————————\r\n\r\nVenerdì 10 giugno 2011,\r\n\r\nSagrato Chiesa Matrice\r\n\r\nh. 21.00\r\n\r\nIngresso Libero\r\n\r\n(in caso di pioggia il concerto si terrà al Teatro Sociale)\r\n\r\nMaster Funk Trio\r\n\r\nCarlo Losavio – chitarre\r\n\r\nPiero Boggia – basso elettrico\r\n\r\nMimmo Colucci – batteria\r\n\r\nore 22.00\r\n\r\nSciò Live\r\n\r\nTributo a Pino Daniele\r\n\r\nfeaturing Joe Amoruso & Rino Zurzolo\r\n\r\nVincenzo Scrimieri – voce\r\n\r\nGiuseppe Sabatelli – sassofono\r\n\r\nNico Vignola – chitarre\r\n\r\nPiero Boggia – basso elettrico\r\n\r\nMax Voccoli – tastiere\r\n\r\nAntonio Colonna – batteria\r\n\r\nDirezione artistica: Domenico De Mola\r\n\r\nMediapartners:\r\n\r\nJAM: http://www.jamonline.it\r\n\r\nGo Fasano: http://www.gofasano.it\r\n\r\nJazzitalia: http://www.jazzitalia.net\r\n\r\nMovimentiProg: http://www.movimentiprog.net\r\n\r\nSaltinaria: http://www.saltinaria.it\r\n\r\nDusk: http://www.dusk.it/\r\n\r\nRadio Città BN: http://www.radiocitta.net\r\n\r\nInformazioni:\r\n\r\ncultura@comune. fasano.br. it\r\n\r\ninfo@fasanojazz. it\r\n\r\nTel. 080-4394123\r\n\r\nFax: 080-4394199\r\n\r\nN. Verde: 800274850\r\n\r\nFasano Jazz:\r\n\r\nhttp://www.fasanojazz.it\r\n\r\nPark Hotel Sant’Elia:\r\n\r\nhttp://www.parkhotelsantelia.it\r\n\r\n\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa Synepress 44

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here