Home Musica Dolcenera: il videoclip “Il sole di domenica” in rotazione

Dolcenera: il videoclip “Il sole di domenica” in rotazione

70
SHARE

Una sequenza di immagini come invito alla consapevolezza della propria personalità, a crescere ed esprimersi per potersi sentire veri fino in fondo e pienamente affini con la persona che si ama e le persone con cui si condivide la vita: è questo il messaggio che emerge dal videoclip de “Il sole di domenica”, primo singolo del nuovo album “Evoluzione della specie” in uscita il 17 maggio.\r\n\r\nIl video, firmato da Alex Orlowski e prodotto da Done! è in rotazione televisiva e su youtube (www.youtube.com/dolceneraofficial) da lunedì 25 aprile e in vendita in digitale su iTunes dal 17 maggio. Il singolo, in radio e in vendita negli store digitali dall’8 aprile, è da due settimane tra i brani più suonati dalle radio italiane.\r\n\r\nUna fitta sequenza di immagini portano messaggi (spesso subliminali e in contraddizione tra loro) che raccontano la società consumistica di oggi, una società che da una parte impone abiti alla moda (quelli in bella mostra sui manichini nelle vetrine e rappresentati dalle gigantografie dei manifesti lungo i viali di Paseo de Gracia) e pillole per dimagrire e dall’altra hamburger da mangiare troppo in fretta.\r\n\r\nIl video mette in risalto il trasformismo di Dolcenera e la sua poliedricità, utilizzando questa caratteristica per raccontare quella facile tentazione di immedesimarsi in ruoli, personaggi e icone prodotte dalle contraddizioni delle società che ci circonda. Il rischio, poi, è quello di identificarsi in qualche archetipo sociale, senza avere la forza di “evolvere” la propria personalità.\r\n\r\nIl video si apre e si chiude con una sequenza che vede Dolcenera protagonista e alle prese con una sua recente passione, la corsa, attività che nel video rappresenta il frenetico vivere quotidiano, che a volte fa fuggire da se stessi. Una Dolcenera a favore dello sport e contro le diete in pillole: la via giusta per una forma fisica scolpita e naturale. Nel video accanto alla passione della corsa si ritrova quella atavica per la musica.\r\n\r\nLa tecnica usata per il montaggio è quella di utilizzare una sequenza di immagini zoomate che danno il senso dell’eccesso di informazioni.\r\n\r\nAnche la scelta della città dove è stato girato il videoclip, Barcellona, non è stata casuale. Si è voluta usare l’immagine di una città cosmopolita che potesse rappresentare il mondo, dove i quartieri antichi e popolari, come il centro della città vecchia di Born, si contrappongono a quelli più moderni, come i grattacieli de La Ciutat Comptal, i ponti d’acciaio, la spiaggia del lido di Mar Bella e pannelli solari moderni e futuristici del Forum.\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa EMI Music\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here