Home Musica Agliardi alla Feltrinelli di Milano

Agliardi alla Feltrinelli di Milano

62
SHARE

“L’ultimo Giorno D’inverno”, il suo reading dedicato a Milano, sta continuando a riscuotere successo in radio e in rete\r\nMercoledì 27 aprile a La Feltrinelli di Milano (P.zza Piemonte, 2 – ore 18.30) Niccolò Agliardi presenterà al pubblico il suo nuovo album di inediti “Non Vale Tutto”, uscito il 21 marzo (prodotto e distribuito da Carosello Records, al prezzo di 9,90 euro).\r\n«NON VALE TUTTO è – ancora prima del titolo del mio terzo disco – una semplice ma necessaria considerazione che ricordo a me stesso, tutti i giorni davanti alle scelte importanti.» – racconta Niccolò Agliardi – «tutto ha un prezzo; ci insegna ferocemente l’attualità, ma la storia suggerisce che ad alcune cose (e solo ad alcune) andrebbe dato anche un valore. Mi sono messo “al setaccio” e in questi tre anni, dopo l’uscita di “Da casa a casa”, ho lasciato scivolare via quello che ritenevo di troppo e di inopportuno. E alla fine di questo esercizio, non sempre indolore, ho raccolto quello che, oggi, gelosamente tengo da conto e che mi rende fiero del lavoro che faccio e delle persone che ho accanto».\r\nIl terzo progetto discografico di Niccolò Agliardi (prodotto da Max Elli e Simone Bertolotti) contiene 11 tracce tra cui “Più musica e meno testo” in cui ha duettato con Elisa e “Qualcosa vicino all’amore” cantato con Patrizia Laquidara. Da martedì 29 marzo “Non Vale Tutto” è disponibile su iTunes anche in versione deluxe (composta da 13 brani e il video del reading “L’Ultimo giorno d’inverno”).\r\n“L’Ultimo giorno d’inverno” è il titolo del reading contenuto in “Non vale tutto” che il cantautore milanese ha scelto di dedicare alla sua città, ma è anche un suggestivo video (prodotto da Cromazoo) girato nel Parco Indro Montanelli di Milano, interpretato da Ivan Olita e Susanna Giaroli, con la partecipazione di Elisa Petrolo, Lorenzo Biagiarelli e lo stesso Niccolò Agliardi, che sta riscuotendo un grosso successo in radio e in rete.\r\nhttp://www.youtube.com/watch?v=b0kisaJ-0LM\r\nReduce dal successo radiofonico di “Buenos Aires 14”, il programma di RADIO2 che ha condotto con Mattia Boschetti che ha avuto come ospiti nomi illustri dello spettacolo, della musica e della cultura italiana, a gennaio, per il secondo anno consecutivo, Niccolò Agliardi è stato uno dei protagonisti dello spettacolo teatrale “Ostinati e Contrari”, un omaggio alla poetica di Fabrizio De Andrè.\r\nNella primavera dell’anno scorso a Los Angeles, durante la cerimonia di consegna degli Ascap Latin music Awards (considerati gli Oscar musicali per gli autori nel Nord America) Niccolò Agliardi ha ritirato a nome di Laura Pausini, Paolo Carta e suo il premio per la versione spagnola del brano “Invece no”, premiato nella categoria “Miglior Pop-Ballad”. Questo è un altro grande traguardo per Niccolò, che nel giro di pochi anni è riuscito a trovare spazio tra i migliori autori italiani sia grazie al suo disco “Da Casa A Casa” pubblicato da Carosello Records nel gennaio 2008, sia per le numerose collaborazioni.\r\nAgliardi, inoltre, è autore insieme ad Alessandro Cattelan del romanzo “Ma la vita è un’altra cosa” (best seller Oscar Mondadori).\r\n\r\nFonte Parole & Dintorni\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here