Home Ambiente Reati ambientali: al via l’iter per recepire la direttiva europea sulla...

Reati ambientali: al via l’iter per recepire la direttiva europea sulla tutela penale dell’ambiente

106
SHARE

Legambiente. “ Primo passo, ma vigileremo fino all’approvazione del decreto legislativo” “Con il recepimento della direttiva europea sulla tutela penale dell’ambiente si avvia finalmente un iter che ci auguriamo porti presto ad una vera e propria riforma di civiltà per il Paese. Una risposta contro i crimini ambientali che chiediamo da quasi vent’anni, quando iniziammo ad occuparci di ecomafia. Il nostro impegno sarà ora quello di continuare a vigilare affinché il Governo, secondo quanto previsto dall’Unione Europea, completi definitivamente tutto il procedimento legislativo, senza ulteriori indugi e dandone piena attuazione”. Così Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente ha commentato l’approvazione dello schema di decreto legislativo che recepisce le direttive 2008/99 e 2009/123, le quali danno seguito all’obbligo imposto dalla Ue di tutelare penalmente l’ambiente.\r\nFonte: L’ufficio stampa Legambiente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here