Home Eventi e News A Cento il terzo weekend di Carnevale promette faville

A Cento il terzo weekend di Carnevale promette faville

118
SHARE

E’ in arrivo un terzo weekend di carnevale ricco di appuntamenti a cominciare da domani con la nuova attesa iniziativa collaterale 1° Torneo Nazionale di Burraco Cento Carnevale d’Europa – Memorial Viviana Manservisi, organizzato in collaborazione con la FITAB – Federazione Italiana Associate Burraco che si svolgerà presso il PalaCavicchi di Pieve di Cento(BO). Il Torneo a coppie libere prenderà il via venerdì 25 per continuare fino a domenica 27 febbraio in un intenso programma di gare che coinvolgeranno oltre 300 partecipanti provenienti da tutta Italia per un nuovo e originale connubio burraco e carnevale. Tra colorate maschere di cartapesta, i giocatori si affronteranno in avvincenti sfide che prenderanno il via dalle ore 15 di venerdì ( 5 turni da 4 smazzate- Movimento Mitchell) per continuare sabato sempre ore 15 ( 5 turni da 4 smazzate- Movimento Mitchell) e ore 21.30 ( 3 turni da 4 smazzate- Sistema Danese). I partecipanti al Torneo sfileranno la domenica di carnevale ed i vincitori verranno premiati sul palco di p.zza Guercino da Patron Manservisi e Jo Squillo, tra ballerine brasiliane ed ospiti. Ma si svolgeranno ben due premiazioni sul palco di piazza Guercino, infatti il weekend prevede anche l’atteso 1° Cento Carnival Cup Torneo di calcio giovanile, in collaborazione con Prof. Events e Scuola Calcio Centese, che vede il coinvolgimento di più di 30 squadre provenienti da tutta Italia, che vede protagonisti assoluti bambini e ragazzi classi “2000-2004”. Organizzata in poco più di due mesi l’iniziativa ha avuto un’adesione inaspettata, con la partecipazione anche di squadre professioniste tra cui Carpi, Cesena e Bologna, e costituirà così un’edizione “apripista” per gli anni successivi, facendo diventare il torneo un importante appuntamento da mettere in agenda. Il Torneo si fregierà del patrocinio dell’UNICEF, a cui verrà devoluto parte del ricavato. Testimonial d’eccezione del torneo saranno G.B. FABBRI, RENATO CAMPANINI, ALESSANDRO BIRINDELLI, ed altre glorie che hanno fatto la storia del calcio italiano. Le due giornate di gare prevedono sabato l’inizio delle partite alle ore 10.00 e ore 15.00 mentre domenica sono previste alle ore 9.30 le semifinali e alle ore 11.30 le finali presso il Palazzetto dello Sport. Sempre al Palazzetto dello Sport sabato alle ore 17.00 ci sarà una grande presentazione delle squadre coinvolte nel Torneo, con concerto e festa per piccoli ed adulti, alla presenza di Re Carnevale, Tasi e tante suggestive maschere, la simpatica famiglia di Parmareggio e alcuni rappresentanti delle sei associazioni carnevalesche. Saranno inoltre presenti Autorità, vecchie glorie del calcio e il Patron Ivano Manservisi per festeggiare assieme alla cittadinanza il battesimo di una nuova iniziativa che verrà ripetuta non solo nelle prossime edizioni del Carnevale ma anche proposta per la prossima tappa delle Mille Miglia a Cento.\r\n\r\nE dallo sport alla sana alimentazione il passo è breve ed ecco che continuano gli interessanti ed originali incontri didattici per gli studenti di Sapori senza Maschera che per sabato 26 affronta il tema Ortofrutta e derivati, con la presenza di importanti Aziende Big del Food, tra cui Valfrutta, Caviro, Pizzoli, Macè, Sudortgaggi e Natur House, con Ospite d’Onore il Cav. Paolo Bruni, presidente COGECA – Confederazione Generale delle Cooperative Agricole Europee e l’atteso intervento del relatore Prof. Massimo Montanari di Storia dell’Alimentazione Università di Bologna. A fare come ormai tradizionale una simpatica accoglienza delle centinaia di studenti coinvolti nell’iniziativa di promozione e valorizzazione del Consumo Consapevole e Sviluppo Sostenibile in un’ottica di trasparenza e salvaguardia dei consumatori, sarà la deliziosa famiglia di Topi Parmareggio con papà Emiliano, mamma Ersilia ed il piccolo Enzino che a fine convegno distribuiranno agli studenti le shopper Coop ricche dei prodotti delle Aziende Partner di Sapori senza Maschera. Ricordiamo che l’iniziativa Sapori senza Maschera continua ogni domenica di carnevale presso la Rocca di Cento con “A pranzo con …”, ovvero con le eccellenze del made in Italy incontrandone i loro artefici, per domenica 27 febbraio sono attesi Casa Modena e Valfrutta, i cui rappresentanti saliranno sul palco di piazza Guercino per un saluto al pubblico assieme alle ballerine brasiliane e agli ospiti a sorpresa su cui ancora c’è il massimo riserbo.\r\n\r\nSCONTI E VANTAGGI\r\n\r\nTanti sono gli sconti e le promozioni legate al Cento Carnevale d’Europa: grazie a Radio Bruno, Radio Ufficiale della manifestazione è possibile vincere biglietti omaggio ogni settimana www.radiobruno.it\r\n\r\nChi desiderasse ottenere una riduzione sul biglietto d’entrata di 15 euro, potrà acquistare ogni giovedì il settimanale Stop, partner della manifestazione, dove è presente durante tutto il periodo dell’evento un coupon che prevede lo sconto di 4,00 sul biglietto intero.\r\n\r\nMentre per gli amanti del turismo all’aria aperta quest’anno in collaborazione con Plein Air sono previsti sconti e vantaggi davvero eccezionali a chi è provvisto della tessera del Club del Plein Air, per info consultare il sito www.clubdelpleinair.it. Il Partner storico del Cento Carnevale d’Europa La Cassa di Risparmio di Cento, la Banca del Territorio come ogni anno offre ai propri correntisti la possibilità di ricevere un biglietto invito d’onore, con entrata gratuita le domeniche 13 e 20 febbraio e 13 marzo 2011, biglietto da ritirare presso la propria filiale.\r\n\r\nInoltre continua la vendita dell’abbonamento alle domeniche di carnevale 27 febbraio 6 e 13 marzo al solo costo di 15,00 euro + 2,00 euro di prevendita da acquistare nei locali indicati sul sito ufficiale www.carnevalecento.com\r\n\r\nFonte: Stefania Ognibene – Ufficio Stampa Carnevale di Cento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here