Home Musica Sonohra: A place for us

Sonohra: A place for us

40
SHARE

Dopo i successi di dicembre 2010, riparte, sabato 12 febbraio alle ore 21.00, dal Teatro Multiplex di Taviano (Le), “A PLACE FOR US TOUR”, la nuova tournèe dei SONOHRA (prodotta da Box Office Live e One Shot Events) che porterà i fratelli Fainello ad essere protagonisti sui palchi dei teatri e club italiani fino alla prossima primavera.\r\nEcco le prossime date di “A PLACE FOR US TOUR 2011”:\r\n- 12 febbraio TAVIANO (Le) Teatro Multiplex\r\n- 27 febbraio FIRENZE Auditorium Flog\r\n- 12 marzo ROMA Spazio Atlantico\r\n- 26 marzo MILANO Teatro Smeraldo\r\n- 16 aprile CERVIA (Ra) Rock Planet Club\r\n- 17 aprile BOLOGNA Teatro Delle Celebrazioni\r\nSul palco, insieme a Luca e Diego Fainello (alle chitarre acustiche ed elettriche), Pietro Cuppone alle chitarre, Andy Eynaud alla batteria, Giancarlo Zucchi alle tastiere, Paolo Gialdi al basso. Con una formazione inedita, una scaletta rinnovata e degli arrangiamenti tra il rock e il blues, i SONOHRA entrano in una nuova fase della loro carriera dal vivo e non solo.\r\nLe scenografie dell’“A Place For Us Tour” sono di Federico Ferrarini, artista veronese di grande calibro proveniente da esperienze di formazione e successo in Italia e all’estero, autore anche della cover dell’EP “A Place For Us”.\r\n“A place for us”, ultimo disco dei Sonohra uscito nel novembre 2010 su etichetta Rca Sony Music, contiene l’inedito “There’s a place for us”, colonna sonora del film “Le Cronache di Narnia 3 – Il viaggio del veliero”. Nel disco anche le versioni in inglese di alcune delle hits dei Sonohra completamente riviste e riarrangiate, tratte dai due loro grandi successi “Liberi da sempre” e “Metà”.\r\nI Sonohra sono due fratelli, Luca e Diego Fainello, nati a Verona rispettivamente il 27 febbraio 1982 e il 27 novembre 1986. Luca scrive i testi, Diego compone le musiche e cura gli arrangiamenti. Vincitori della 58ma edizione del Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “L’amore”, ricevono disco d’oro e disco di platino per il loro primo album “Liberi da sempre” (uscito il 29 febbraio 2008), che supera le 100.000 copie. Sempre nel 2008, i Sonohra vengono eletti da Mtv “Best New Artist” ai TRL Music Awards e in ambito internazionale si meritano la nomination come “Best Italian Act” agli Mtv European Music Awards di Liverpool. La lunga tournèe dello stesso anno registra ovunque il sold out, e la tappa-evento al Teatro Romano di Verona, viene immortalata nell’album dal vivo pubblicato su cd e dvd “Sweet Home Verona”. Il 2009 è l’anno del successo in America Latina, i Sonohra vincono il premio per “Artista Revelacion” all’edizione 2009 de “Los Premios MTV Latin American”. Il 24 settembre 2009 Luca e Diego partono per Londra per la registrazione – nello storico studio 3 degli Abbey Road Studios – del loro secondo album “Metà”, che viene anticipato dal singolo “Seguimi o uccidimi”. Partecipano con il brano “Baby”, al 60° Festival di Sanremo nella sezione “Artisti”. Ad aprile 2010 parte dall’Alcatraz di Milano il tour dei Sonohra, un tour di successo che conclude lo scorso settembre al Teatro Romano di Verona, una delle cornici più suggestive della città di Giulietta e Romeo.\r\n\r\n.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here