Home Libri Il via a Luccautori dal 14 al 17 ottobre Lucca Palazzo Ducale

Il via a Luccautori dal 14 al 17 ottobre Lucca Palazzo Ducale

105
SHARE

E’ importante – afferma il presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli – il ruolo della scrittura nella società di oggi e la sua valenza risiede nell’essere un qualcosa di vivo e vivace, che fa crescere. La Provincia ospita con piacere un’iniziativa come LuccAutori, soprattutto considerando il fatto che si tratta di una manifestazione cresciuta negli anni, capace di coinvolgere autori di rilievo nel panorama letterario contemporaneo e che, nel tempo, è riuscita a fare sistema con le altre realtà culturali del territorio».\r\n\r\n“Il Comune di Lucca – ha spiegato l’assessore alla cultura, Letizia Bandoni – porta avanti questa importante collaborazione con LuccAutori che quest’anno si concretizza, oltre che nella messa a disposizione di Villa Bottini, anche nell’inclusione di Letterathe nel cartellone: venerdì 15 ottobre la scrittrice Sveva Casati Modigliani presenterà il suo ultimo libro “Mr Gregory” con l’intervento di Giordano Bruno Guerri sul tema ‘Italianità: come è cambiato il costume nel ‘900’. Un’altra iniziativa che mi preme sottolineare è quella del premio Racconti nella Rete e dei ‘raccorti’: racconti che diventano corto o lungometraggi diffusi in rete per valorizzare la creatività dei giovani”.\r\n\r\n“Per la Fondazione Tobino – sono state le parole Presidente della Fondazione, Andrea Tagliasacchi – questa sinergia con LuccAutori è ancora più significativa dal momento che si colloca nel centenario tobiniano. Ferroni e Cortellessa sono personalità di riferimento a livello nazionale, e sicuramente gli incontri tra loro ed i giovani saranno occasioni per interessanti approfondimenti sulla conoscenza della figura di Tobino”.\r\n\r\n“Ringrazio Demetrio Brandi per questa collaborazione – ha aggiunto Isabella Tobino -: mio zio avrebbe certamente apprezzato moltissimo LuccAutori. La sua attenzione ai giovani l’ha espressa molto bene in un racconto che non tutti conoscono, ‘I ragazzi la droga mai’, che con la Fondazione vogliamo nuovamente diffondere”.\r\n\r\nDemetrio Brandi, illustrando il programma della manifestazione, ha ringraziato oltre alle autorità presenti anche il prof. Vittorio Barsotti preside del Liceo Machiavelli di Lucca, che parteciperà con gli studenti agli incontri a Villa Bottini, l’APT Lucca, Marianna Marcucci dell’hotel Universo che ospiterà da domenica 10 ottobre la mostra “Scrittori a colori”, ICP di Carmen Pieretti e Fondazione Banca del Monte di Lucca.\r\n\r\nProgramma e info su: www.raccontinellarete.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here